Aiutate coloro che sono inattivi

libroanzcover

Considerazione su alcuni punti riportati nel libro “Pascete il gregge di Dio”.

“Voi come pastori, abbiate cura del gregge che Dio vi ha affidato; sorvegliatelo non solo per mestiere, ma volentieri, come Dio vuole. Non agite per il desiderio di guadagno, ma con entusiasmo. Non comportatevi come se foste i padroni delle persone a voi affidate, ma siate un esempio per tutti” – 1 Pietro 5:2,3. (PS)

Il sorvegliante del servizio e il segretario, presteranno attenzione quando si faranno le assegnazioni degli inattivi nei vari gruppi della congregazione,poiché la responsabilità ricade sul sorvegliante del gruppo, che dovrebbe poi adoperarsi per fornire l’aiuto necessario.

Quando s’incontreranno con gli inattivi, l’obiettivo principale della visita è quello di fare apprezzare il fatto che Geova si prende cura di loro. La visita deve essere calorosa ed edificante. Si possono trattare con loro, gli incoraggianti articoli: “Accostiamoci a Geova” capitolo 24; la Torre di Guardia 1 aprile 1995, pagine 10-15: “Tu sei prezioso agli occhi di Dio !”; la Torre di Guardia 15 novembre 2008, pagine 8-16: “Aiutiamo quelli che si allontanano dal gregge di Dio”.

Se un inattivo ha commesso un grave peccato e desidera fare i passi per tornare a Geova, i pastori tratteranno la questione con amore, lo accoglieranno benevolmente e gli forniranno l’aiuto spirituale di cui ha bisogno. Nel caso in cui un fratello maturo, incaricato di aiutare l’inattivo viene a conoscenza di una grave trasgressione, incoraggerà la persona a rivolgersi agli anziani. Se l’inattivo non lo farà, sarà lui a farlo come riportato in Levitico 5:1. [Trattandosi, di una grave trasgressione, si tratta in realtà di una denuncia agli anziani, quale autorità competente preposta nella congregazione per trattare questi casi; per dirla volgarmente è una “spiata”.

Più che un fratello qualsiasi, pur se maturo, è più appropriato che sia un “pastore maturo” a dargli l’aiuto necessario, evitando a chi non ha le competenze necessarie, eventuali problemi di coscienza, e di venire inoltre a conoscenza di fatti che non sarebbe giusto conoscere. Secondo le parole di Gesù, è il pastore che cerca la pecora e l’aiuta a ritornare nel gregge. Le proprie responsabilità non vanno scaricate su altri]. Se invece, l’inattivo confessa agli anziani la sua grave trasgressione, non è esclusa una disciplina amorevole. (Ebrei 12:7-11; vedi anche la Torre di Guardia 15 novembre 2008, pagine 14-15, paragrafi 12-13).

Con gli inattivi che hanno una buona conoscenza della verità biblica, basterà trattare la quarta parte del libro “Accostiamoci a Geova”, con lo scopo di riaccendere l’amore per Geova. Se sono stati inattivi per un breve tempo, può essere sufficiente una mano da un proclamatore esperto per riattivarli nel servizio di campo. In questi casi, non è necessario tenere uno studio della Bibbia.

Se, invece, si tratta di un lungo periodo di inattività, due anziani valuteranno con l’inattivo se soddisfa i requisiti per servire come un proclamatore. Si considereranno le pagine 79-81 del libro Organizzati per fare la volontà di Geova, come si fa con un nuovo proclamatore.

Alcune considerazioni.

Sono passati alcuni anni da quando è stato riveduto e pubblicato questo nuovo libro degli anziani. Giacché le disposizioni del Corpo Direttivo sono considerate “legge” dai corpi degli anziani, ci chiediamo quanti sorveglianti del gruppo, del servizio e segretari, hanno messo in pratica questa disposizione. Essi conoscono gli inattivi assegnati nel loro territorio? Ci riferiamo non solo a una conoscenza nominale, ma a una reale degli inattivi, frutto di vari incontri pastorali.

Il sorvegliante del gruppo si sta adoperando per fornire l’aiuto necessario agli inattivi? Poiché la congregazione è suddivisa in vari gruppi, il numero degli inattivi assegnati per gruppo, è molto esiguo, forse uno, al massimo due. In tutti questi anni, non sei riuscito a visitare nemmeno un inattivo? Lo sai che hai trasgredito una disposizione del Corpo Direttivo? Che esempio dai, sotto quest’aspetto, come sorvegliante del gruppo?

Le pubblicazioni citate nel libro Pascete il gregge di Dio per aiutare gli inattivi le conosci? Le hai mai lette? Le hai mai usate durante le visite? Ma siamo sicuri che se a un inattivo, che ha commesso una grave trasgressione e desidera ritornare, gli sarà applicata amorevole disciplina? Ne dubitiamo, perché dipende molto dalla spiritualità dei “pastori” incaricati dal corpo degli anziani per trattare la questione. Un’ultima domanda: “Quanti proclamatori inattivi sono stati riattivati da quando c’è questa nuova disposizione sul libro Pascete il gregge di Dio?”

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (2)

  • Johnny Vianello

    |

    Personalmente studio, leggo, parlo con moltissime persone interessate, insegno e all’occorrenza battezzo chi desidera fare il passo di diventare discepolo del Messia.
    Indirizzo le persone a Dio tramite il Messia e le incoraggio a vivere secondo ciò che Dio insegna.
    Il rispetto dei 10 comandamenti è uno dei fondamenti come pure i 4 aspetti di Atti su idoli, cibi strangolati, sangue e fornicazione.
    E per fare questo non ho bisogno di tante cose.
    In reye poi si trovano parecchi sussidi per comprendere le scritture. Prestando attenzione. Raramente ma a volte uso anche il sito jw, più spesso biblistica.
    E non faccio rapporto a nessuna chiesa. Cristo ha la sua ekklesia e non ha certo bisogno di foglietti. È fuorviante credere che ci sia una sola chiesa, quella dei tdg o altri che possiedono la veritá.
    Cristo insegnò che il grano sarebbe cresciuto in mezzo alla zizzanie fino al suo ritorno. Non esiste la chiesa di solo grano. Gli eletti di Dio sono ovunque. Devono solo uscire. Al limite cercare di farsi soffocare il meno possibile dalle religioni.

    Reply

    • inattivopuntoinfo

      |

      Grazie per aver espresso il tuo pensiero. Ci piacerebbe sapere se nella tua lodevole attività, hai incontrato qualcuno inattivo e cosa hai fatto per aiutarlo. Apprezziamo di cuore questo genere di esperienza e siamo felici di pubblicarle. Cari saluti.

      Reply

Lascia un commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA