Archivio Autore

Leggere la Bibbia e scrivere post on line

Nella lettura della Bibbia la prima cosa che va ricercata è la verità e lo spirito con cui fu scritta. Ciò che ha valore di essa è l’utilità spirituale, non la ricerca delle cose difficili per apparire eruditi in materia; non le interpretazioni delle profezie per far vedere quanto siamo dotti intellettualmente.

Alcuni articoli o commenti semplici, pubblicati sul web, senza fronzoli mentali e forzature, ma carichi di devozione, di spiritualità e di consolazione, possono essere letti e apprezzati alla pari, se non di più di un articolo profondo, elegante e istruito.

Leggi Tutto Nessun Commento

UN IMBUCATO AL MATRIMONIO

Il racconto della festa di nozze si concentra in particolare su un ospite senza l’abito nuziale. Per questo motivo il re, quando ispeziona i presenti, lo fa cacciare via dalla sala.

Devo ammettere che le critiche dell’asina non sono del tutto fuori luogo, nonostante mi senta mortificato per alcune sue considerazioni scritturali. Si sa che quando uno diventa scienziato è sempre più difficile capire quello che dice. La semplicità di linguaggio colpisce sempre nel segno e poi se non si fa caso a certi particolari si rischia di essere banali e di ripetere la solita solfa.

Leggi Tutto Nessun Commento

Penne rosse

Si muovono sul Web alla ricerca ossessiva di notizie scandalistiche e informazioni negative sui testimoni di Geova. Si indignano e in parecchi casi reagiscono con disprezzo, a volte velato. Sono le maestrine dalla penna rossa, quelle che ci tengono a sottolineare gli sbagli altrui.

Hanno sempre a portata di mano la penna rossa che usano con estrema velocità per rivelare qualcosa sul carattere di una persona o di una organizzazione. Tipi che usano molto le dita sulla tastiera per scrivere in grassetto o in stampatello gli errori veri o presunti dei tdG. 

Leggi Tutto 3 Commenti

Le stelle: punti di riferimento nei momenti bui

“Alzate gli occhi in alto e vedete. Chi ha creato queste cose? Colui che ne fa uscire l’esercito perfino a numero, che tutte chiama perfino per nome. A motivo dell’abbondanza di energia dinamica, essendo egli anche vigoroso in potenza, non ne manca nessuna”. — Isaia 40:26.

La vastità della creazione stellare accresce infinitamente il vigore e il significato delle parole del Creatore riportate in Isaia. Alzando gli occhi al cielo in una notte serena si possono vedere migliaia di stelle, ciascuna delle quali, come il sole, sprigiona un’enorme quantità di energia.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA