«Il buon pastore tocca la carne ferita» e non fa sfoggio con superbia della sua autorità

Riprendendo l’episodio di Luca 13:10-17 della donna curvata in due, Bergoglio nella sua omelia recitata a Santa Marta, ripresa e pubblicata il giorno dopo dal quotidiano Avvenire del 31 ottobre, fa presente che, il vero pastore si avvicina alle persone considerate degli scarti e prova compassione per la loro condizione, senza vergognarsi di toccarne la carne malata. Un monito rivolto ai quei clericali che sono più vicini al potere e meno alla gente che soffre.  

Non solo, ma all’Angelus del 5 novembre, Bergoglio ha lanciato un altro monito ai cristiani che hanno una certa autorità. “Il peggior difetto di coloro che esercitano una certa autorità è che esigono dagli altri cose giuste, che loro non mettono mai in pratica. Legano fardelli pesanti sulla gente, vivono una doppia vita, sono inclini alle apparenze e fanno sfoggio di superbia” Secondo Bergoglio, l’autorità nasce dal buon esempio. Essa è un aiuto, ma se viene esercitata male diventa oppressiva, non lascia crescere le persone e crea un clima di sfiducia e ostilità.

Il papa, così tanto criticato dalle altre religioni, trova il coraggio di parlare schiettamente dei propri pastori e di come esercitano l’autorità con i fedeli. E il corpo direttivo, quando troverà il coraggio di smascherare apertamente chi si schifa “di toccare la carne dei deboli e dei malati”? E quando rimprovererà apertamente tutti coloro che esercitano l’autorità e che fanno sfoggio di superbia e maltrattano le pecore di Cristo? Continuerà ancora con la solita filastrocca per cristiani ritardati, che si deve mostrare ubbidienza e sottomissione a questi uomini ormai degenerati nello spirito? Piuttosto, prenda esempio dal coraggio di dire le cose apertamente come fa Bergoglio, che non si trincera dietro la solita frase: “Lasciate tutto nelle mani di Dio, alla fine ci penserà lui a sistemare le cose”. Nel frattempo, “la carne ferita” si sta imputridendo.

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA