Quando il Diavolo usa la tastiera

Cristiani sotto “l’effetto dei social”

Siamo avvertiti! Alcuni che un tempo praticavano la vera adorazione si sarebbero allontanati prestando attenzione a ingannevoli espressioni e a insegnamenti di demoni (1 Timoteo 4:1). I social network sono diventati uno dei luoghi preferiti per spacciare menzogne per verità. Nonostante l’avvertimento della Parola di Dio, di non seguire “false storie”, alcuni si lasciano ingannare troppo facilmente (1 Timoteo 1:3, 4).

La parola greca usata da Paolo per “false storie” può avere il significato di fiaba, mito o fandonia. In questo caso viene indicata “una storia” religiosa che non ha alcun legame con la realtà. Tali storie non fanno altro che suscitare domande frivole che generano ricerche inutili. Il Diavolo si è sempre servito di menzogne religiose e miti per sviare gli ignari.

Leggi Tutto Nessun Commento

Quando il Diavolo veste giacca e cravatta

In questi anni non abbiamo mai parlato in maniera dettagliata del Diavolo. Non che parlarne ci entusiasmi tanto. Lo facciamo perché sono in molti a non rendersi conto che il nemico numero uno dei cristiani non è Dio o il suo popolo, ma Satana il Diavolo, che assume molte forme per ingannare le persone a credere nelle menzogne come verità.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il TROLL che è dentro di noi

Nelle credenze popolari scandinave, il troll è un abitante demoniaco e fiabesco di boschi, montagne e luoghi solitari, immaginato ora in figura di gnomo ora di gigante, con una lunga e disordinata capigliatura e un naso lunghissimo.

Nel gergo della Rete, il troll è chi interviene all’interno di una comunità virtuale in modo provocatorio, offensivo o insensato, al solo scopo di disturbare le normali interazioni tra gli utenti. Si tratta di disturbatori malevoli che mirano esclusivamente a far perdere la pazienza agli utenti con messaggi offensivi e provocatori. Spesso utilizzano diversi indirizzi IP, in modo tale che, in caso di blocco dell’account, possono continuare a invadere i forum con i loro messaggi, che spesso rimangono identici. Non è raro trovare nei commenti degli articoli messaggi di spam con tanto di rimando a link infettati.

Leggi Tutto Nessun Commento

L’uovo di Instagram

Ubbidienti e pazzi per un uovo

Un uovo è la foto più cliccata di sempre: 45 milioni di persone hanno messo un like (mi piace) su Instagram. Lo scopo iniziale di questo successo era quello di battere un vecchio record di una foto, detenuto con diciotto milioni di like da una madre che mostra sua figlia neonata. La nuova star di Instagram è dunque un uovo, che ha raggiunto una popolarità e una rilevanza planetaria, grazie a milioni di click. 

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA