Sul pastore

Una bellissima riflessione di Franco Ometto

…quel giorno, attratto dai belati di un gregge, uscii dalla grotta, per godermi quello che per me era uno spettacolo suggestivo, come lo sono tutti gli eventi che la natura ci offre. Non so quante pecore ci fossero: certo più di cento. Avanzavano in tante file indiane, per sentieri improvvisati, sollevando lunghe nuvolette di polvere. Le ultime pecore venivano sollecitate dagli instancabili cani.

Leggi Tutto Nessun Commento

Una finestra sul passato o una sul futuro?

«Stando alla finestra della mia casa, guardai attraverso la mia grata, per scorgere gli inesperti». Proverbi 7:6

L’autore dello scritto sopra, racconta di aver visto dalla finestra di casa sua un ragazzo privo di giudizio, che passeggiando di notte presso la casa di una prostituta si fa sedurre e alla fine hanno rapporti sessuali. Anche se non era uscito con l’intenzione di commettere un peccato, il ragazzo, non si rende conto del pericolo e ci casca, ne dovrà pagare le tristi conseguenze per tutta la vita. (Proverbi 7:6-27).

Leggi Tutto Nessun Commento

Le stelle: punti di riferimento nei momenti bui

“Alzate gli occhi in alto e vedete. Chi ha creato queste cose? Colui che ne fa uscire l’esercito perfino a numero, che tutte chiama perfino per nome. A motivo dell’abbondanza di energia dinamica, essendo egli anche vigoroso in potenza, non ne manca nessuna”. — Isaia 40:26.

La vastità della creazione stellare accresce infinitamente il vigore e il significato delle parole del Creatore riportate in Isaia. Alzando gli occhi al cielo in una notte serena si possono vedere migliaia di stelle, ciascuna delle quali, come il sole, sprigiona un’enorme quantità di energia.

Leggi Tutto Nessun Commento

La RABBIA di Achille

Volto tirato, occhi color fiamma, sopracciglia ravvicinate, guance tinte di rosso accesso, labbra agitate dal tremore, denti che digrignano, vene giugulari gonfie, capelli rizzati, muscoli tesi, impulso di fare a pezzi qualcosa. Un animale selvaggio, una follia di breve durata. La rabbia: un’emozione indisciplinata che esplode con le sue scenate e le improvvise fiammate di furore in maniera strana e inattesa.

Rovina i matrimoni, le amicizie, la fratellanza, qualsiasi rapporto umano. Nessuna persona ragionevole vorrebbe avere a che fare con un tipo escandescente. Al solo contatto, come minimo si ustionerebbe. Eh sì, la rabbia è un vero tallone d’Achille.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA