Il TROLL che è dentro di noi

Nelle credenze popolari scandinave, il troll è un abitante demoniaco e fiabesco di boschi, montagne e luoghi solitari, immaginato ora in figura di gnomo ora di gigante, con una lunga e disordinata capigliatura e un naso lunghissimo.

Nel gergo della Rete, il troll è chi interviene all’interno di una comunità virtuale in modo provocatorio, offensivo o insensato, al solo scopo di disturbare le normali interazioni tra gli utenti. Si tratta di disturbatori malevoli che mirano esclusivamente a far perdere la pazienza agli utenti con messaggi offensivi e provocatori.

Spesso utilizzano diversi indirizzi IP, in modo tale che, in caso di blocco dell’account, possono continuare a invadere i forum con i loro messaggi, che spesso rimangono identici. Non è raro trovare nei commenti degli articoli messaggi di spam con tanto di rimando a link infettati.

Leggi Tutto Nessun Commento

L’uovo di Instagram

Ubbidienti e pazzi per un uovo

Un uovo è la foto più cliccata di sempre: 45 milioni di persone hanno messo un like (mi piace) su Instagram. Lo scopo iniziale di questo successo era quello di battere un vecchio record di una foto, detenuto con diciotto milioni di like da una madre che mostra sua figlia neonata. La nuova star di Instagram è dunque un uovo, che ha raggiunto una popolarità e una rilevanza planetaria, grazie a milioni di click. 

Leggi Tutto Nessun Commento

Le riforme sono la soluzione migliore?

Responsabili di Inattivo.Info, vi seguo da qualche anno (…) troverete in allegato una mia riflessione che riguarda tutti i testimoni di Geova attivi e inattivi. Ritengo l’argomento di estrema attualità e vi prego di volerlo pubblicare perché (…) Grazie a tutti voi e cordiali saluti.

Ho notato che coloro che invocano le riforme sono i primi a muoversi quando le questioni importanti diventano oggetto di delusione o di discussione. I riformisti sono ovunque e spesso sono i promotori del cambiamento. Storicamente questa voce è riferita ai magistrati che avevano l’autorità di introdurre nuovi ordinamenti, oggi è applicata a persone che vivono legalmente e occupano posizioni influenti.

Leggi Tutto Nessun Commento

Anticristo e Depressione

«Ecco chi è l’Anticristo che ci controlla» e Una messa (in latino) contro la depressione, sono i titoli di due articoli pubblicati il 10 dicembre 2018 dal quotidiano La Verità.

Si tratta di un’intervista al cantante Enrico Ruggeri riguardo all’ultimo album intitolato l’Anticristo, pubblicato nel febbraio di quest’anno e che in occasione del Festival di Sanremo ha partecipato coi Decibel con uno dei brani dell’album: Lettera dal Duca. Invece, l’altro articolo sulla relazione che c’è tra la depressione e la mancanza di religione è di Silvana De Mari, scrittrice e medico.

Perchè dovrebbero interessarci questi due articoli?

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA