ABUSARE degli abusi

Abusano degli abusi sui minori per mettere in discussione l’intera organizzazione dei testimoni di Geova

Non mancheranno le reazioni positive e negative agli articoli sulla giustizia divina, sull’amore e sugli abusi ai minori, pubblicati nella Torre di Guardia di maggio 2019. Per molti tdG finalmente si fa più chiarezza su “una piaga mondiale da cui neanche i veri cristiani sono immuni”. Per altri invece sarà un’ammissione ufficiale delle proprie colpe. Vedremo.

Da un po’ di tempo sta diventando sempre di più un luogo comune l’accusa di pedofilia mossa da gran parte degli oppositori ai tdG. Purtroppo, questa accusa ha condizionato mentalmente alcuni Testimoni, che hanno deciso di abbandonare definitivamente la congregazione cristiana, diventando parte attiva del megafono delle accuse.

Leggi Tutto 2 Commenti

Quella volontà di potere nelle congregazioni

Il Diavolo e i demoni esercitano una fortissima influenza sull’umanità; la Bibbia infatti dice: “Tutto il mondo intorno a noi si trova sotto il potere del diavolo” (1 Giovanni 5:19, PS).

Per il credente, Dio è la fonte legittima di ogni potere che l’uomo possa manifestare nelle sue azioni. Pur dotato di un certo potere, l’uomo non è stato creato per dominare i suoi simili. Il potere di Dio si basa sull’amore e viene esercitato per il bene degli altri. La Bibbia avverte del dannoso dominio umano su altri uomini (Ecclesiaste 8:9).

Leggi Tutto Nessun Commento

Tutto quello che si pubblica è pubblico

“Nell’abbondanza delle parole non manca la trasgressione, ma chi tiene a bada le sue labbra agisce con discrezione”. (Proverbi 10:19).

Chi frequenta i social tende a dimenticare che, una volta postato qualcosa, diventa di dominio pubblico. Non si può mai sapere che uso faranno tutti quelli che visitano un sito e leggono le informazioni pubblicate. In realtà bisognerebbe tenere presente che qualunque cosa venga postata sui social è pubblica o può facilmente diventarlo.

Leggi Tutto Nessun Commento

La speranza un’ancora per la vita

L’ancora è il simbolo cristiano della speranza e il rimedio estremo a cui si ricorre per essere aiutati in caso di necessità. Di tutte le virtù la speranza è quella più importante per la vita, perché senza di essa nessun cristiano oserebbe intraprendere una qualsiasi attività o affronterebbe con coraggio il futuro oscuro e incerto.

 Essa è strettamente collegata con le attività cristiane. Quando si perde la speranza si perde la forza per rimanere attivo teocraticamente. Diventare inattivo (riferito solo alle attività di congregazione) non vuol dire perdere in automatico la speranza in Dio. Alcuni, pur essendo classificati tra gli “inattivi” dimostrano più fede in Dio rispetto a tanti altri “attivi”.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA