FRATELLI DIFFICILI

I «fratelli difficili» possono essere una vera spina nella carne. Possono creare problemi o far perdere tempo inutilmente. Gli anziani di congregazione come possono individuare gli atteggiamenti e le reazioni in modo da aiutarli spiritualmente a risolvere i loro problemi prima che diventino inattivi?

In genere, i «tipi difficili» si distinguono dagli altri tdG per queste caratteristiche negative: ostilità; lamentela; mutismo; accondiscendenza esagerata; negatività; indecisione ed eccessiva stima di sé.

Leggi Tutto Nessun Commento

«Io sono il pastore eccellente»

In un’occasione, Gesù usa con i suoi ascoltatori un linguaggio figurato: pastore, pecore e ovili. Gesù deve spiegare ciò che sta dicendo perché non capiscono. “E’ un indemoniato” commentano alcuni. Altri lo ascoltano con interesse. I vangeli danno diversi titoli a Gesù, ma lui non li dichiara quasi mai apertamente. Invece, in questa circostanza lo fa direttamente. (Giovanni 10:1-21)

E’ un appellativo disarmante. Gesù è il pastore autentico, forte e combattivo, che ha il coraggio per lottare e difendere le sue pecore dai lupi. “Io sono il Pastore bello” si legge in altre traduzioni della Bibbia. E’ una bellezza non esteriore, ma attrattiva, frutto del suo amore altruistico.

Leggi Tutto Nessun Commento

ELOGIO DEL PARADOSSO

[…] Nei vostri articoli usate frasi per esprimere delle opinioni che sono a favore o contro il modo di pensare di molti Testimoni di Geova nominati. Anche se a volte sembrano esagerate, devo ammettere che colpiscono nel segno. […]

Nei vostri articoli fate buon uso di quello che generalmente viene chiamato paradosso, accompagnato da una venatura di enfasi. Lo fate per scuotere le coscienze. Sono d’accordo con questo modo di trasmettere la verità, perché essa va oltre le apparenze, le ovvietà e il modo di pensare comune.

Leggi Tutto 3 Commenti

Un servizio disturbato

Se hai avuto storie con un fratello lontano e stai presentando la tua offerta di servizio, cosa ti dice Geova di fare prima che lui l’accetti?

«Se quindi porti la tua offerta all’altare e lì ricordi che tuo fratello ha qualcosa contro di te, lascia la tua offerta lì davanti all’altare e va’ via. Prima fa’ pace con tuo fratello, poi torna e presenta la tua offerta». (Matteo 5:23,24)

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA