Chi sono i veri discepoli di Cristo?

monetaepecorasmarrita

I requisiti sono tre e li troviamo nel Vangelo di Giovanni:

(1) “Se rimanete nella mia parola, siete realmente miei discepoli”. (Giov.8:31)

(2) “Da questo tutti conosceranno che siete miei discepoli, se avrete amore fra voi”. (Giov.13:35)

(3) “Continuate a portare molto frutto e dimostratevi miei discepoli”. (Giov.15:8)

‘Rimanere nella parola’ di Gesù significa perseverare nell’insegnamento della Bibbia, meditando su di essa.

‘Portare molto frutto’ si riferisce al frutto dello Spirito e al frutto del Regno.

‘Abbiate amore’, la Torre di Guardia dell’1-2-1993, in uno dei tre articoli di studio, applica uno dei tre requisiti (l’amore) alla ricerca delle pecore smarrite. Di tale requisito vogliamo parlare in questo articolo.

Leggi Tutto Nessun Commento

Quell’«ossessione» del CD di regolare la vita di ogni cristiano

235

«Ossessione» che potrebbe essere trasmessa ai suoi rappresentanti e alla sua organizzazione.

Sono uno dei tanti fratelli, uno di quelli che in congregazione sono definiti “ubbidienti” e “sottomessi” alle autorità spirituali. Non ho nulla contro il Corpo Direttivo e rispetto le decisioni che prende, anche se in coscienza, alcune di esse mi lasciano perplesso. Come incoraggia la Bibbia, mi sforzo di addestrare la mia coscienza secondo gli insegnamenti di Geova e devo essere sincero, quando c’è conflitto in me, di solito seguo la mia coscienza. Qual è il problema? Non insegna la Bibbia ad addestrare la propria coscienza secondo le norme di Geova? Di cosa dovrei preoccuparmi di fronte a una scelta, se essa è fatta in base a una coscienza approvata da Dio?

Leggi Tutto Nessun Commento

Curare o trascurare gli inattivi anziani e malati?

anzianaA chi affidarli? Geova, Cesare o Pilato?

Per i primi cristiani assistere i bisognosi era “una faccenda necessaria”, perché a quel tempo venivano trascurati in particolare le vedove anziane, che non erano più autosufficienti. (Atti 6:1-3) Anni dopo il discepolo Giacomo scrisse: “La forma di adorazione che è pura e contaminata dal punto di vista del nostro Dio è questa: aver cura degli orfani e delle vedove nella loro tribolazione”[afflizione, sofferenze delle circostanze]. (Giac. 1:27) Furono, quindi, prese disposizioni adatte ai bisognosi delle congregazioni del I secolo. Oggi il quadro sociale è diverso da allora. Il sistema pensionistico, l’assistenza sociale  e altre forme di previdenza contribuiscono a dare alla vita di queste persone una certa dignità. Questo significa che i cristiani che hanno bisogno non hanno bisogno della congregazione cristiana?

Leggi Tutto Nessun Commento

Aspettando Godot

Che fine ha fatto l’opuscolo «Ritorna a Geova»?

Sono trascorsi quattro mesi dalla presentazione dell’opuscolo Ritorna a Geova ai congressi di zona in Italia. Questa pubblicazione è rivolta ai Testimoni di Geova diventati inattivi per quanto riguarda la predicazione. Gli inattivi presenti ai congressi hanno potuto beneficiare di questa pubblicazione ritirandola personalmente quando è stata distribuita. E le centinaia di migliaia di fratelli inattivi che non erano presenti ai congressi? Non tutti gli inattivi sono informati di questa pubblicazione. Se devono essere aiutati a tornare a Geova, come possono farlo se nessuno li avvisa o consegna loro quest’opuscolo?

Leggi Tutto 1 Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA