«Chi vuole un consiglio in realtà vuole un complice»

Questa frase è attribuita dallo scrittore Antonio Monda a Saul Bellow, Nobel per la letteratura e raccontata in un suo articolo dal titolo ‘Svegliare gli animi dal torpore’ per La Stampa del 12 aprile,

Cosa vogliono dire le parole «Chi vuole un consiglio in realtà vuole un complice»? In Rete, queste parole sono riferite a quelle persone che girovagano tra i vari siti in cerca di consigli, informazioni e risposte, che siano favorevoli alle loro opinioni o che diano conferme alle loro credenze, aspettative, scelte e prese di posizione. Tralasciano quelle contrarie e accettano quelle considerate più persuasive dal loro punto di vista.

Leggi Tutto Nessun Commento

Riflettere sulla Creazione può farti ritornare a Dio?

Si dice che l’opera loda il maestro che l’ha fatta. Queste parole fanno venire in mente Romani 1:20 riguardo al Creatore: «Infatti le sue qualità invisibili — la sua eterna potenza e divinità — si vedono chiaramente fin dalla creazione del mondo, perché si comprendono dalle cose che ha fatto…».

Non si può che rimanere stupiti di fronte alla grandiosità e alla complessità della Creazione. Quando la si osserva bisogna andare oltre ciò che appare ai nostri occhi, si deve vedere la personalità del Creatore. Questo è un modo per sentirsi più vicini a lui.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il lutto senza il morto

Fra le tante immagini di questa pandemia, una sicuramente è impressa nella nostra memoria: la lunga colonna di mezzi militari dell’esercito che trasporta le bare delle vittime da Covid-19 da Bergamo verso i forni crematori di altre Regioni.

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Raffaele Mantegazza, professore di Pedagogia all’Università di Milano Bocconi, ricorda l’importanza del rituale da seguire quando scompare una persona cara senza averne avuto la possibilità di accompagnarla negli ultimi istanti di vita o come nel caso della pandemia da virus che stiamo vivendo, senza un degno funerale.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA