Pandemia e menti che sanno resistere

Le personalità forti si sono rafforzate e le personalità deboli si sono indebolite. Le notizie che leggiamo sul Covid 19 sembrano confermare questa sensazione.

Le misure di contenimento della pandemia adottate dalle autorità confliggono con il bisogno umano di socializzare e per noi testimoni di Geova, di fraternizzare nel senso fisico del termine.

Leggi Tutto Nessun Commento

L’intelligenza non ci impedisce di sbagliare

La vera intelligenza è nell’imparare dagli sbagli per non commetterne più in futuro.

Dopo un errore, la persona intelligente si preoccupa di trovare il modo per non cascarci più senza negare gli abbagli presi o di essere incappato in cantonate clamorose.

Per questi motivi è necessario manifestare una forte dose di umiltà. Chi è umile impara a livello interiore ad autocorreggersi e non si ostina a non riconoscere i propri sbagli.

Leggi Tutto Nessun Commento

Ubbidire a Dio a volte sembra strano

Il profeta Geremia riceve un ordine divino apparentemente contraddittorio. Deve andare dai recabiti e imporre loro di bere il vino. Questo popolo si rifiuta di farlo perché fedeli a un giuramento fatto a Gionadab, figlio di Recab (Geremia 35:1-11).

Dio si compiacque della rispettosa ubbidienza che mostrarono e li ricompensò (Geremia 35:19). La loro incrollabile ubbidienza a un padre terreno (Gionadab) era in netto contrasto con la disubbidienza dei giudei al loro Dio e Padre.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA