CHESSIDICE in via della Bufalotta?

cdf-roma

Tolgono i privilegi a un servitore di ministero che vuole aiutare un inattivo

Da un paio di anni il Corpo Direttivo sta facendo uno sforzo congiunto con gli anziani e le congregazioni per aiutare in tutti i modi gli inattivi. Due discorsi alle assemblee con relative interviste, un altro discorso ai congressi estivi 2016, un opuscolo per aiutarli a ritornare a Geova, una lettera accorata sull’annuario con illustrazione del pastore che porta sul suo seno una pecorella, una scrittura del giorno per sensibilizzare i proclamatori, uno sforzo speciale per invitarli alla Commemorazione, un discorso del sorvegliante di circoscrizione durante la sua visita con i nominati, e poi cosa veniamo a sapere?

Un servitore di ministero è stato privato di alcuni privilegi con la scusa di stare sereno e poi avvisato che se continua a frequentare un fratello inattivo, suo caro amico, che conosce da quando ha iniziato a studiare la Bibbia, verrà rimosso dal suo incarico.

Cos’ha di pericoloso questo inattivo al punto di non essere né aiutato né frequentato? Niente! Nothing! Nada! Nichts! Rien! Tutto nasce da un pensiero (stolto) di un ex sorvegliante di circoscrizione, che interpellato in merito dal servitore di ministero, neanche si ricorda più di aver detto una cosa del genere a questo corpo di anziani. Oltretutto l’inattivo non è nemmeno sul loro territorio. Lui si associava in un’altra congregazione e siamo convinti che non hanno nemmeno chiesto ufficialmente informazioni al corpo degli anziani di quella congregazione.

Senza conoscere nulla della condizione di questo inattivo, ritengono opportuno agire sulla base della castroneria detta anni fa dal sorvegliante di circoscrizione. Per fortuna che questo sorvegliante lo hanno tolto dal suo incarico e speriamo che facciano lo stesso anche con questo sciagurato corpo di anziani prima che faccia altri danni irreparabili.

VIADELLABUFALOTTA, cosa ne pensate?

Intanto, cogliamo l’occasione per farvi i nostri complimenti per come gli anziani recepiscono le direttive del Corpo Direttivo e per come trattano quelli che vogliono aiutare gli inattivi. Se ci siete, battete un colpo… a quegli anziani.

(La foto del comitato di filiale è tratta dal depliant “I testimoni di Geova in Italia”)

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA