«Dio verrà in tuo aiuto allo spuntare dell’aurora»

C’è un momento nella vita in cui bisogna cercare l’aiuto di Dio

Se griderai ti udrà e se lo chiamerai ti risponderà  

L’aurora è il chiarore che appare nel cielo dopo la notte e prima del sorgere del sole, subito dopo l’alba. In senso figurato indica il primo apparire, il principio temporale dell’aiuto di Dio: all’apparire dell’aurora.

L’aurora si trova tra il concludersi della notte e l’inizio di un nuovo giorno. Chiude la notte e spalanca la luce del giorno. Nel momento in cui, l’aurora, si porta via il buio della notte inizia a distinguersi piano piano il panorama, i profili delle case, i colori delle cose.

La visione non è ancora tutta chiara come durante il giorno, nel frattempo all’orizzonte cominciano a dipanarsi le ombre e ogni cosa tende ad apparire più chiara nella sua forma.

In questa posizione intermedia tra la notte e il giorno, il Salmo 46:5 promette che Dio verrà in soccorso allo spuntare dell’aurora. In senso figurato, tra questi due limiti di tempo e di spazio, che non sono propriamente la notte spirituale e il giorno di luce, si potrebbe collocare il fratello lontano, nel senso che non appartiene alle tenebre di questo mondo e nemmeno completamente alla luce spirituale.

Allo spuntare dell’aurora o nel periodo di inattività, Geova se invocato, viene in aiuto. Infatti il Salmo 46 canta Dio come un rifugio e una forza che prontamente soccorre chi si trova in difficoltà. Qualsiasi cosa possa succedere, nulla può impedire a Geova di agire e salvare chi cerca il suo aiuto.

In Isaia 58:8,9 si legge: “Allora la tua luce splenderà come l’aurora e la tua guarigione avverrà rapidamente… Geova risponderà; griderai aiuto, ed egli dirà: ‘Eccomi!’ chi chiamerà Geova, lui risponderà”. Con parole calorose Geova garantisce protezione a chi cerca la sua benignità e giustizia.

Se il fratello lontano lo cercherà, Geova lo guarirà in senso spirituale e lo ristabilirà nella sua luce come irromperebbe l’aurora. Nessuna notte è così buia da impedire la gioia della luce del giorno. Quando le palpebre dell’aurora saranno dischiuse, la luce del giorno dissiperà ogni ombra della notte e il fratello lontano potrà così godere il favore della luce spirituale di Geova.

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA