Gli innominati di Geova

anonimo quadro

Il nome Inattivo dato al sito vuole evidenziare tutti i “senza nome” che per vari motivi non servono più Geova come un tempo.

Innominato, si dice di persona di cui non si vuol dire o si ignora il nome. Il tal dei tali, invece, è una persona conosciuta di cui non si vuol menzionare il nome. Nella Bibbia ci sono personaggi malvagi di cui non è detto il nome e nemmeno quello di altri che ebbero un ruolo importante nel servizio a Dio. La Bibbia non spiega perché di alcuni dice il nome e di altri no.

IL NOME PUO’ DESIGNARE ANCHE LA REPUTAZIONE DI UN CRISTIANO.

Il nome, oltre a designare qualsiasi cosa, può anche indicare la reputazione della persona. A volte si finiva per pensare che certi nomi riflettessero la personalità di chi li portava (Genesi 27:36; 1 Samuele 25:25). La creazione materiale attesta l’esistenza di Dio, ma non ne rivela il nome. Conoscere il nome di Dio significa più che avere una semplice cognizione del termine. Vuol dire conoscere realmente la Persona: i suoi pensieri, le sue attività e le sue qualità.

ossa rivivono

Il nome Inattivo dato al sito vuole evidenziare tutti i “senza nome” che per vari motivi non servono più Geova come un tempo. Ciò non toglie nulla al servizio fedele che voi avete prestato prima di diventare inattivi. Il vostro amore per Geova non sarà dimenticato. Dio si ricorderà sempre del vostro operato. Gli altri si potranno dimenticare di voi ma Geova non lo farà mai. Sarete sempre impressi nella sua mente. Non importa se avete fatto “poco” o “tanto” di buono. L’avete fatto. Questo è ciò che conta.

Nel tempo, il vostro ricordo potrà sbiadirsi agli occhi degli uomini e la vostra identità sembrare quella di uno sconosciuto. Non agli occhi di Geova. Egli vede oltre. Siete in migliaia sparsi in ogni nazione. Presto Geova raccoglierà molti di voi e vi attiverà. Infonderà il suo spirito e vi darà vita.

La mano di Geova fu su di me, così che egli mi portò nello spirito di Geova e mi posò in mezzo alla pianura della valle, ed era piena di ossa. E mi fece passare vicino ad esse tutt’intorno, ed ecco, ce n’erano moltissime sulla superficie della pianura della valle, ed ecco, erano molto secche. Ed egli mi diceva: “Figlio dell’uomo, possono queste ossa tornare a vivere?” A ciò dissi: “Sovrano Signore Geova, tu stesso lo sai bene”.

Ed egli proseguì, dicendomi: “Profetizza su queste ossa, e devi dir loro: ‘O ossa secche, udite la parola di Geova: “‘Questo è ciò che il Sovrano Signore Geova ha detto a queste ossa: “Ecco, faccio entrare in voi l’alito, e dovrete tornare a vivere. E certamente metterò su di voi i tendini e sopra di voi farò venire la carne, e certamente vi rivestirò di pelle e metterò in voi l’alito, e dovrete tornare a vivere; e dovrete conoscere che io sono Geova”’” (Ezechiele 37:1-6).

Se Dio ha il potere di far tornare in vita delle ossa secche, di sicuro ti può dare la forza necessaria per superare gli ostacoli che incontri, anche quelli che da un punto di vista umano sembrano insormontabili. Dio può farti risorgere a nuova vita.

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA