I SALVATORI della Patria

In Italia, quando la politica collassa, è consuetudine affidare l’incarico di presidente del consiglio a un “tecnico”, una persona autorevole e stimata che trovi una soluzione ai problemi che assillano gli italiani.

Questo cambio di vertice, forzato da mille ragione, produce nel tempo i risultati sperati e restituisce credibilità a un sistema politico litigioso, deludente e screditato?

Un vero leader carismatico nasce dal popolo per il popolo. Viene acclamato da seguaci convinti, convertiti dalle sue parole, che appassionano e trascinano le coscienze grazie a un programma realistico e alle sue idee. La gente ha fiducia e crede che possa governare bene ottenendo i risultati sperati.

Come spesso accade, la storia lo testimonia, i risultati sono scarsi se non peggiori di prima. La verità non è mai stata una grande virtù politica, le bugie sono accettate e giustificate tanto quanto dire la verità e i privilegi una volta avuti difficilmente vengono mollati a beneficio della collettività.

Alle persone incompetenti o sbagliate e ai tanti problemi globali si è aggiunta anche la pandemia rendendo il futuro ancora più incerto. Notate, fra i vari punti, cosa scrive la rivista Internazionale:

Secondo Internazionale, le soluzioni proposte in passato e attuate dai vari governi non hanno risolto i problemi. Oggi non si deve perdere tempo, bisogna ponderare le decisioni, correggere i comportamenti errati, governare dando l’esempio assegnando gli incarichi a persone competenti e prendersi cura delle fasce deboli.

I cristiani hanno fiducia nel regno dei cieli, istituito da Dio per risolvere i problemi dell’umanità, con a capo Gesù Cristo e 144mila a lui associati, e che ripristinerà le condizioni perfette che esistevano nel giardino dell’Eden.

Per queste ragioni, abbiamo scritto queste poche riflessioni in modo da sapere cosa fare della vostra vita cari fratelli lontani. Non lasciatevi influenzare dai buoni propositi dell’uomo, fate una libera scelta prima che sia troppo tardi, cioè ritornare in congregazione.

Sapete molto bene cosa dice la Bibbia: “L’uomo ha dominato l’uomo a suo danno” (Ecclesiaste [Qoèlet] 8:9). Questo succede perché come scrisse il profeta: “l’uomo non è padrone della sua via. L’uomo che cammina non è padrone nemmeno di dirigere i suoi passi” (Geremia 10:23).

Spetta a voi fare la scelta giusta: tornare a Geova e riprendere in maniera attiva il sacro servizio. Tra i “tecnici” prestati alla politica, per quanto persone per bene e Gesù il vero Salvatore, con i 144mila e il loro programma mondiale, non c’è proprio paragone, sono lontani fra loro anni luce.

____

Tags: , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA