Storta e bella come la Torre di Pisa

È storta ma non cade. Fosse diritta sarebbe una come tante. Storta e in piedi, un capolavoro che la rende inimitabile.

La caduta ha diversi significati. In senso spirituale cadere non vuol dire morte spirituale o recisione con Dio, ma si riferisce a una battuta d’arresto dalla quale si è in grado di risollevarsi.

In senso letterale, le cadute possono essere rovinose e farsi veramente male; altre volte si va giù senza farsi molto male. Ci sono cadute dalle quali ci si riprende presto e altre che ci vuole parecchio tempo.

Alcune cadute lasciano segni permanenti nel corpo e altre no. In senso simbolico, il cristiano che cade con grande forza d’urto può farsi veramente male. La caduta può lasciare un segno visibile, può “stortare”.

La Torre di Pisa nasce su un terreno non proprio ideale per la costruzione di edifici, a causa della sua composizione argillosa e poco adatta ad ospitare edifici. Sarebbe quindi proprio a causa del terreno argilloso che la Torre col tempo ha assunto una strana inclinazione, che l’ha resa famosa in tutto il mondo.

IL RESTAURO

Ci sono voluti più di 10 anni di studi, ricerche e interventi per la stabilizzazione della Torre di Pisa. In presenza di un duplice rischio (quello geotecnico di un collasso per ribaltamento e quello strutturale di una rottura delle murature) è stata adottata una strategia di stabilizzazione temporanea con una cerchiatura in acciaio e un contrappeso che ha raggiunto un peso totale di circa 1.000 tonnellate e una definitiva di rinforzamento.

Il risultato è una bellezza unica e straordinaria. “Restaurare” un cristiano “inattivo” o un “disassociato” che è caduto in senso spirituale, e farlo, prima in maniera temporanea e poi con una strategia di rafforzamento della fede, può avere come risultato una bellezza unica. E’ vero, forse potrà pendere in maniera permanente da una parte, ma è la sua straordinaria caratteristica spirituale a renderlo unico.

Dalla bruttezza di una caduta può nascere una bellezza spirituale unica.

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA