Posts Taggati ‘adulazione’

Andare oltre, guardare avanti

“Cari fratelli e sorelle, sono convinto che ciascuno di voi, presente in questa Sala del Regno è più saggio di Salomone, più bello di Absalom, più forte di Sansone, più preparato di Paolo, più ospitale di Lidia, più genuino di Pietro. Purtroppo voi ignorate questo. Non vi rendete conto che ognuno di voi se volesse, potrebbe rendere felice l’intera congregazione e trascinare tutti con voi nella felicità eterna”. 

“L’uomo che adula il suo prossimo gli sta tendendo un tranello per i suoi passi. – (Pr 29:5)

Quanto scritto sopra è una rielaborazione personalizzata tratta dal Diario di uno scrittore, di F. Dostoevskij. Quando in gioco c’è lo stravolgimento della verità e subiamo una tale situazione e la viviamo come un fattore esterno dove “possiamo fare poco al riguardo”, ci sentiamo vere vittime di un intero sistema che non funziona più. Si respira “una sensazione di impotenza”. Se ci permettiamo di divergere, il nostro pensiero viene subito tacciato in maniera brusca, rendendo la ferita più dolorosa e sconcertante.

Leggi Tutto Nessun Commento

NON METTIAMOCI SUL PIEDISTALLO DA SOLI

Non ci sono statue recenti di personaggi illustri nelle nostre città. Nemmeno di chi lo meriterebbe. Evitiamo allora di innalzare monumenti a noi stessi

Si tratta di un articolo pubblicato sulla rivista Credere del 23 aprile 2017 che vuole farci riflettere sul perché oggi non si innalzano più statue commemorative. Non ci sono più personaggi all’altezza. “Le tragedie contemporanee – si legge nell’articolo – ci hanno svelato il pericolo degli uomini soli al potere”. Ecco perché l’umanità ha paura di elevare qualcuno sopra gli altri, anche quando ha qualcosa di valido da trasmettere. Si guarda con sospetto chi ha un certo potere, soprattutto quando il potere è sopra le masse di persone. Il vero problema è un altro: in assenza di statue altrui, e visto che nessuno ci mette su un piedistallo, lo facciamo noi.

Leggi Tutto 1 Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA