Posts Taggati ‘apostolo Paolo’

Il dovere di essere cristiani ESEMPLARI

Scrivendo a Tito, Paolo presenta sé stesso come “schiavo di Dio e apostolo di Cristo”. Non è la prima volta che Paolo, nelle sue lettere, si presenta con il suo nome e il suo incarico di apostolato.

La ragione è dettata dalla coscienza del proprio dovere spirituale che Cristo gli ha assegnato nelle congregazioni. Questo vale in particolare per i nominati che hanno il compito di pascere le pecore di Cristo.

Si tratta di una coscienza della dignità del proprio incarico nella congregazione. Ancor prima di essere nominato pastore della congregazione, il fratello deve essere consapevole di questa responsabilità e deve badare a svolgere con coscienziosità questo sacro servizio.

Leggi Tutto Nessun Commento

Un vero sorvegliante viaggiante

E’ un sorvegliante molto attento a far crescere le congregazioni condividendo la sua esperienza in Cristo. Il concetto attuale di leader trasformazionale sembra stargli a pennello.

Agli inizi della sua missione le comunicazioni non erano così come le conosciamo. Eppure, ancora oggi, riesce a conquistare i cuori di migliaia di persone, contagiando con le sue parole ogni genere di individui. Entusiasta, appassionato, voce ardente e instancabile della verità da trasmettere, una vita piena di pericoli e grandi difficoltà, infiamma i cuori dei cristiani e degli scettici. Attento predicatore della buona notizia, riesce a cogliere le varie sfumature di Dio e a saperle condividere con le congregazioni. Egli si staglia contro le banalità, le mediocrità e contro coloro che si atteggiano a capi dei fratelli.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA