Posts Taggati ‘asia’

Il canto di un pastore errante

leopardiluna

Grande è l’uomo quando si riconosce, nell’infinito universo di Dio come “una goccia nel secchio”, “un velo di polvere sulla bilancia”.

Grande è l’uomo quando si riconosce, / nell’infinito universo di Dio,/ come “una goccia nel secchio”,/“un velo di polvere sulla bilancia”.

I Kirghisi sono un popolo nomade, allevatori di bestiame e portatori tipici della cultura pastorale dell’Asia Centrale. Durante la loro attività di pastori, amano passare le notti seduti su una pietra a guardare la luna e a improvvisare canti malinconici.

Essi hanno ispirato Leopardi a comporre una delle sue opere poetiche più belle: Canto notturno di un pastore errante dell’Asia. In questo canto, il poeta descrive la vita della luna, simbolo visivo dell’universo e depositaria di una conoscenza cosmica del trascorrere del tempo. La luna conosce cose che sono nascoste al pastore.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA