Posts Taggati ‘bibbia’

In ogni libro vivono molte anime

Poche cose impressionano un lettore quanto il primo libro capace di toccargli il cuore.

Sì, lo so cari fratelli di inattivo.info, non posso farne a meno. Leggere è una passione che mi travolge. Vi mando la mia ultima riflessione su un libro che ho letto anni fa e che ancora mi stupisce per certe analogie che ci vedo con la Bibbia. Il libro si intitola L’ombra del vento, di Carlos Ruiz Zafon…

Leggi Tutto Nessun Commento

Evita i discorsi vuoti

Immergersi nel web in discussioni inutili, anche quando le buone intenzioni sono evidenti, può diventare controproducente e se la discussione degenera può prendere il sopravvento anche sul cristiano giudizioso ed equilibrato.

Lasciarsi coinvolgere in dibattiti lunghi e negativi non giova affatto alla salute spirituale. Ma perché ci caschiamo di nuovo?

Leggi Tutto Nessun Commento

Secondo l’Istat, il 70 per cento degli italiani è analfabeta

Sanno discutere, leggere, guardare la TV, ascoltare, MA NON CAPISCONO. Sono incapaci di ricostruire ciò che hanno ascoltato, letto, o guardato in tv e sul computer. Colgono barlumi, lampi di parole privi di significati e di logica e molto spesso neanche se ne accorgono.

È sconcertante, e si fa fatica ad accettare questi dati. Siamo capaci di fare a malapena un’analisi elementare degli eventi e abbiamo una capacità di afferrare e valutare appena basilare. I dati Istat si riferiscono agli “analfabeti funzionali”, gli italiani che si trovano sotto il livello minimo di comprensione nella lettura e nell’ascolto di un testo di media difficoltà. Molti attribuiscono la colpa alle tecnologie elettroniche che stanno modificando un po’ dovunque il livello di comprensione. Altri, invece, l’attribuiscono alle élite culturali, decenni fa avevano gli strumenti per capire e per prevedere gli scenari futuri e non lo hanno fatto o lo hanno fatto male. Nel frattempo si è tolta linfa vitale alle scuole, agli istituti culturali, agli enti teatrali e lirici, alle orchestre.

Leggi Tutto Nessun Commento

Perché rimaniamo nelle nostre convinzioni nonostante l’evidenza sia contraria?

Far cambiare idea a una persona è impresa difficile, perché l’uomo, in genere, non ragiona in modo logico e razionale, anzi tende a mantenere le proprie idee anche di fronte a prove che dimostrano il contrario.

Gli esperti della persuasione suggeriscono che per far cambiare idea a una persona, oltre a usare argomenti razionali, bisogna appellarsi anche alle emozioni, perché l’uomo è restio a ragionare in modo logico. Inoltre, raccomandano di ascoltare l’interlocutore, dargli modo di esprimere le sue ragioni senza interromperlo. L’idea irrazionale è spesso sostenuta più dalle emozioni che dai ragionamenti.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA