Posts Taggati ‘cambiamento’

La forza della rigenerazione

In biologia, la rigenerazione consiste nel sostituire parti danneggiate del corpo. Il tritone ha capacità straordinarie di rigenerare i suoi tessuti. Se perde la coda, una zampa oppure anche un occhio, questi si rigenerano. Non c’è organo che questi animali non siano in grado di ricostruire.

Ma questi “pezzi di ricambio” sono validi quanto gli originali? In base a uno studio sulla rigenerazione del cristallino i ricercatori rispondono affermativamente. Studiando la capacità del tritone di rigenerare parti del corpo danneggiate, i ricercatori sperano di mettere a punto una tecnica per la rigenerazione dei tessuti umani, in particolare per combattere il processo di invecchiamento.

Leggi Tutto Nessun Commento

FREGATENE!

Se vuoi che la tua vita diventi più serena e meno nevrotica, quando arriva il momento giusto devi cambiare. Senza se e senza ma. Soprattutto se ti sei speso per gli altri e ti sei fatto in quattro per una causa che, dopo molti anni, ti ha lasciato con un pugno di mosche in mano. Chi l’ha detto che il futuro non può riservarti belle cose nonostante l’amarezza per quanto ti è successo? E se invece la smettessi di fare le cose che non ti edificano più o relazionarti con persone che ti stanno più sullo stomaco che nel cuore?

Ci sono molte cose sulle quali è difficile incidere. Le perdite saranno sempre fonte di dispiacere e nonostante tutto non potremo evitarle. Malattie croniche o inguaribili continueranno a esserci. Inoltre, non possiamo cambiare i nostri familiari o i nostri fratelli spirituali, né trasformarli come vorremmo. Certe situazioni che perdurano da tempo non possiamo farci nulla neanche se ci impegnassimo fino allo stremo. Certe cose vanno al di là della nostra volontà. Bisogna prenderne atto se si vuole cambiare. Il problema è che non ci accettiamo così come siamo, né accettiamo gli altri per come sono.

Leggi Tutto 5 Commenti

RICOMINCIARE?

Non è facile risollevarsi dopo la fine di una storia con i tdG. La paura del cambiamento è un lungo periodo di blocco. Non sempre le cose vanno come vorremmo, ma questo non vuol dire che sia impossibile trovare una soluzione soddisfacente.

Per non rimanere impantanati nel dubbio, forse è il caso di considerare gli ostacoli come un’occasione per valutare quanto coraggio ci si mette nell’affrontare certe situazioni. Dopo una caduta, pur se rovinosa, c’è sempre la salita. Più in basso di così non si può andare. Si può solo risalire. Comunque, prima di ricominciare una nuova vita, chiediti: “Sono così sicuro che sia proprio il caso lasciare tutto e ricominciare daccapo? Ho fatto tutto il possibile per ripianare ogni contrasto? Andare via dai tdG è la soluzione migliore? Ti sei confidato con qualcuno maturo e comprensivo, prima di prendere una decisione così drastica?”.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA