Posts Taggati ‘conflitti’

Sì, ma stai calmo

Quando stai discutendo con un anziano, con i fratelli o in famiglia, mantieni la calma e non inasprire il conflitto con una reazione esplosiva di rabbia

Caro fratello lontano e caro anziano, se siete coinvolti in una discussione, oltre a dover controllare la vostra ira, state attenti a non arrabbiarvi a vicenda. Una risposta gentile calma la collera, mentre una parola pungente scatena l’ira (Proverbi 15:1). Se vi lasciate coinvolgere in questioni personali o che riguardano la congregazione, non è il caso che vi allarmiate troppo. Una risposta pacata e gentile, dal tono gradevole, può “spezzare un osso”, cioè ammorbidire le ostilità, anche quelle dure (Proverbi 25:15).

Leggi Tutto Nessun Commento

Frena la lingua

Il conflitto fraterno martella la testa e fa ribollire il sangue. A volte, la lingua si trasforma in un’arma di distruzione di massa. In un tale conflitto non è la causa ciò che conta ma la guerra di parole.

Giacomo paragona la lingua a un fuoco che infiamma la vita e la distrugge come i tanti rifiuti gettati nella Geenna. (Giacomo 3:6). Una bocca del genere può solo vomitare dicerie, falsità, pettegolezzi, imprecazioni e calunnie. E’ da ipocriti pensare di essere un cristiano spirituale senza avere il controllo della lingua. Molti cristiani non si accorgono nemmeno o se si accorgono, non si preoccupano di ciò che dicono quando sono arrabbiati. Proprio nel momento in cui devono frenare la lingua, perdono il controllo e sparano parole al napalm.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA