Posts Taggati ‘congregazioni’

“Ma se continuate a mordervi e a sbranarvi a vicenda, state attenti a non annientarvi a vicenda”. Galati 5:15.

I conflitti tra i cristiani sono sempre stati una diffusa realtà. L’ammonimento dato da Paolo ai galati e i termini molto forti che usa per rivolgersi loro, dimostrano che il loro modo di agire era più simile a quello degli animali selvaggi che “si mordono e si sbranano” che a fratelli mansueti di Cristo.

Gesù insegnò valori come l’umiltà, il perdono, e il servizio vicendevole basato sull’amore. Per mezzo dello Spirito Santo i suoi discepoli furono in grado di cooperare insieme in armonia come un unico corpo. Tuttavia lo Spirito non ha eliminato le divisioni e le discordie nel popolo di Dio. La Bibbia parla di congregazioni, come quelle dei galati, in lotta fra loro. A volte, lo Spirito di Dio, permette che le divisioni e i disaccordi attirino la nostra attenzione per guidarci a capire dove sta la verità. Inoltre, certe disarmonie emotive causate dai conflitti interni sono utili per aiutarci a capire dove sono gli errori, a scoprire le nostre debolezze, le nostre credenze, a perfezionarci e a fare i cambiamenti necessari.

Leggi Tutto Nessun Commento

Guai al pastore inutile e stolto che ha abbandonato le pecore della congregazione

E Geova mi diceva: “Prenditi ancora gli arnesi di un pastore inutile. Poiché, ecco, faccio sorgere un pastore nel paese. Non presterà attenzione alle [pecore] che sono spazzate via. Non cercherà la giovane, e non sanerà la fiaccata. Non sostenterà [col cibo] quella che sta in piedi, e mangerà la carne della grassa, e strapperà via gli zoccoli delle [pecore]. Guai al mio pastore che non vale nulla, il quale lascia il gregge! La spada sarà sul suo braccio e sul suo occhio destro. Il suo proprio braccio immancabilmente si seccherà, e il suo proprio occhio destro immancabilmente si affievolirà”. Zaccaria 11:15-17.

Leggi Tutto Nessun Commento

«O stolti Galati»

Perché Paolo non ha paura di definire “stolti” i Galati? Come può interessarci oggi questo passo di Galati 3:1?

Molte traduzioni della Bibbia traducono Galati 3:1 con “stolti”. La TNM traduce “insensati”. Il termine “stolto”, più che a una persona poco intelligente si riferisce a chi non agisce in modo ragionevole e vive in contrasto con le norme di Dio. Gli stolti operano quindi ciò che è nocivo e in genere disprezzano la sapienza e la disciplina. Lo stolto si offende con facilità ed è pronto a litigare con chiunque. Per il cristiano è saggio “non rispondere a nessuno stupido”. Se proprio è il caso di farlo, è soltanto per evidenziarne la ridicolaggine e per dimostrare che la sua tesi non porta a nulla di buono. (Prov 26:4,5)

Leggi Tutto Nessun Commento

«Mammolette?»

mammoletta

«Non ci sono più i fratelli e le sorelle di una volta», ammettono con rammarico quelli delle generazioni passate. «E meno male!» ribattono i giovani Testimoni.

Li chiamano i Millenials e usano creme idratanti, sono fanatici della manicure, si liposucchiano, si cyclettano, si palestrano, si depilano e per avere le sopracciglia perfette diventano i clienti più affezionati dei centri estetici. Sono rasati ai lati, con il ciuffo superiore alto e con la barba meno lunga dei patriarchi del Vecchio Testamento. Hanno le idee chiare in fatto di bellezza, un po’ meno in cose pratiche. Non sanno cambiare una ruota, montare un mobile Ikea, riparare un rubinetto che perde, rifare il letto, usare la lavatrice.

I Millenials hanno acquisito una delicatezza femminile. Scordatevi di vedere in loro la forza tipica di un boscaiolo o la capacità di un idraulico. In una società più tecnologica e meno fisica di un tempo, è difficile stabilire quale sia il confine tra maschile e femminile. Colpa in parte del femminismo e delle sue pretese. Avete voluto la parità dei sessi? E pari siete! I veri uomini, che al momento del bisogno arrivavano con la cassetta verde degli attrezzi sono quasi del tutto spariti, almeno nelle città. Oggi si rimpiange una forza maschile, in passato molto criticata. E’ difficile tornare indietro. Non ci sono più gli uomini di una volta, con la chiave inglese a portata di mano o il cacciavite nella tasca della camicia. E nemmeno le donne di una volta con il cesto della frutta in testa o della giara con l’acqua. Chi ha allattato i Millenials ha trasmesso più fermenti femminili che ormoni maschili.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA