Posts Taggati ‘contemplazione’

Conosco inattivi che…

artisti-inattivi

Sanno svolgere attività artistiche, scrivere, suonare strumenti, sono esperti in informatica, in grafica, in scienze delle comunicazioni e in tante altre attività.

Ci sarà capitato di conoscere alcuni di questi inattivi o di averli frequentati in passato. Forse li abbiamo conosciuti in Sala del Regno o durante un’assemblea. Siamo usciti in predicazione con qualcuno di loro e non abbiamo dimenticato quanto erano bravi nel parlare alle persone del territorio. Fratelli da far invidia ai pionieri speciali e ai sorveglianti. Altri erano bravi insegnanti ed era nota la qualità dei commenti e dei loro discorsi. Oggi sono in pochi a ricordarli: una ristretta cerchia di fratelli anziani di età, qualche amico o parente. Le loro opere sono sconosciute quanto loro stessi. Vivono nell’ombra, in un anonimato impenetrabile.

Leggi Tutto Nessun Commento

DE OTIO – DE TRANQUILLITATE ANIMI

isenecl001p1

Lucio Anneo Seneca, un miscuglio di idealità e realismo.

Due caratteristiche degli “inattivi” di Geova.

“Un albero non diventa solido e robusto se non è continuamente investito dal vento e sono queste raffiche che ne fanno il fusto compatto e ne rinsaldano le radici che si abbarbicano con maggior forza al terreno; fragili sono invece  quegli alberi che crescono in una valle tranquilla”.

l De otio (contemplazione) e il De tranquillitate animi (serenità) sono due opere di Lucio Anneo Seneca e fanno parte di una serie di dialoghi. Secondo il filosofo, la contemplazione – otium per i Romani – cioè il riposo dalle pratiche consuete, non è assenza di attività, così come la serenità non è assenza di emozioni ma equilibrio armonico tra di esse. Ci sono parecchie analogie tra quello che Seneca scrive e gli

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA