Posts Taggati ‘corpo direttivo’

L’anziano INCOMPETENTE / 1

Come si fa a capire subito se un anziano è incompetente, senza dover aspettare anni o purtroppo constatarlo dopo che ha causato un grave danno emotivo e spirituale?

In senso biblico è competente chi “è adeguatamente qualificato per assolvere un determinato incarico”. (2 Corinti 3:5) Non tutti sono qualificati in congregazione per ricevere e ottemperare l’incarico di sorvegliante di congregazione. E non tutti gli anziani rispecchiano le norme spirituali. Non è per niente facile “capeggiare” sui fratelli. Quali segnali indicano se un anziano è capace o incompetente?

Leggi Tutto Nessun Commento

FUORI SERVIZIO

Il servizio (predicazione) è per i Testimoni di Geova l’aspetto più importante della loro fede, sicuramente quello che più li contraddistingue dalle altre religioni. Un Testimone che non predica più è considerato un inattivo, cioè un proclamatore fuori servizio.

Quando vediamo il cartello “FUORI SERVIZIO” attaccato all’ascensore la prima reazione è quella di infastidirci. Se poi abitiamo ai piani alti del palazzo, il disagio è maggiore se siamo con i sacchi della spesa o ritorniamo a casa dopo una giornata di lavoro faticosa. Se l’ascensore non viene riparato tempestivamente, ci irritiamo ancor di più. Se i giorni passano e l’ascensore è ancora fuori servizio, incominciamo a dubitare della serietà della ditta che si occupa della manutenzione. Se l’ascensore viene riparato dal tecnico e dopo qualche giorno si guasta di nuovo, incominciamo ad avere riserve sulla professionalità dell’ascensorista.

Leggi Tutto Nessun Commento

LA DOPPIA VITA

Quando la religione tira fuori i suoi scheletri dall’armadio

Durissimo monito di papa Francesco ai pastori che hanno una doppia vita. Commentando il Vangelo di Marco durante la Messa tenuta ieri a Casa Santa Marta, Francesco ha spiegato che di fronte agli insegnamenti degli scribi, che pure “dicevano la verità”, la gente “pensava a un’altra cosa”, perché quello che dicevano “non arrivava al cuore”: insegnavano “dalla cattedra e non si interessavano alla gente”. Avevano perso la “capacità” di commuoversi proprio perché “non erano vicini né alla gente né a Dio”. E quando si perde tale vicinanza, evidenzia il Papa, il pastore finisce “nell’incoerenza di vita”.

Leggi Tutto Nessun Commento

Sentirsi addosso la puzza dell’odore delle pecore di Cristo

La frase più famosa ed emblematica detta da papa Francesco sui pastori della sua chiesa e ripresa dai media di tutto il mondo è questa: «Voglio pastori con ‘l’odore delle pecore’ e con il sorriso di papà». E’ un monito per tutti i sacerdoti, i cardinali e lo stesso papa: i pastori non solo non devono pretendere di vestirsi con la lana delle pecore, ma devono mostrare passione nel servirle. Una frase che si legge, papale papale. Cioè, come è stata detta, che va soltanto «annusata» e che rimanda alla vera immagine dei pastori che hanno a cuore le pecore.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA