Posts Taggati ‘ferita’

«Il buon pastore tocca la carne ferita» e non fa sfoggio con superbia della sua autorità

Riprendendo l’episodio di Luca 13:10-17 della donna curvata in due, Bergoglio nella sua omelia recitata a Santa Marta, ripresa e pubblicata il giorno dopo dal quotidiano Avvenire del 31 ottobre, fa presente che, il vero pastore si avvicina alle persone considerate degli scarti e prova compassione per la loro condizione, senza vergognarsi di toccarne la carne malata. Un monito rivolto ai quei clericali che sono più vicini al potere e meno alla gente che soffre.  

Leggi Tutto Nessun Commento

Fasci o sfasci?

fasciatura

In alcune In alcune congregazioni ci sono gli anziani del cerotto e anziani come lo scienziato pazzo.

In medicina la fascia o benda è una striscia di garza per fasciare le ferite. Secondo un dizionario biblico, la parola ebraica tradotta “fasciare” è spesso usata a proposito del bendare, e quindi al curare e sanare chi è ferito. Sfasciare vuol dire togliere la fascia oppure scompaginare, ridurre in pezzi, distruggere. Lo scopo della fasciatura è quello di favorirne la guarigione. Il tempo è solo parte della cura, intanto fa male. Forse sanguina ancora e se non si cura, può fare infezione e peggiorare la situazione.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA