Posts Taggati ‘inattivo’

Ho preferito la felicità alla giustizia/ seconda parte

Ai bambini capita spesso di giocare e litigare. Pensano di avere ragione e per qualche minuto non si parlano. Dopodiché iniziano di nuovo a giocare come se nulla fosse. Lo fanno perché preferiscono la felicità alla giustizia.

Anche tra cristiani capita di litigare, ma a differenza dei bambini che non si fanno paranoie, la cosa va avanti per troppo tempo e alla fine, se la questione non viene risolta, si sceglie l’inattività. È un po’ quello che è successo a me.

Leggi Tutto 2 Commenti

Il fratello ‘lontano’ ha dei problemi e non sai come aiutarlo? Fai come l’acqua!

L’acqua non solo ha la meravigliosa capacità di essere indispensabile per la vita, ma anche di prendere qualsiasi forma, ovunque si trovi. Inoltre, ha la capacità di cambiare il suo stato adattandosi alle circostanze: si fa dura ghiacciandosi, si rende gassosa evaporando oppure fluida scorrendo in un ciclo eterno essenziale alla vita.

Se il flessibile prevale sul rigido, il morbido invece stravince sul duro perché prende a modello l’acqua che vince su tutto perché si conforma ad ogni cosa. Se mettete l’acqua in una bottiglia o in un bicchiere prende la loro forma. La flessibilità e la capacità di adattarsi sono due aspetti importanti per tutti coloro che si sentono intrappolati in convinzioni rigide.

Leggi Tutto Nessun Commento

Presente e invisibile

Nemmeno Dio è onnipresente, cioè presente in ogni luogo e in ogni cosa. Questo non vuol dire che Dio non può vedere ogni cosa e agire ovunque egli desideri, anzi nessuna creazione è nascosta alla sua vista, ogni cosa è nuda ed esposta ai suoi occhi. (Proverbi 15:3; Ebrei 4:13).

L’anziano di congregazione non è Dio, ciò non toglie che la sua presenza debba essere attiva ogni qualvolta sia necessario. Nonostante Dio sia invisibile, egli nota quelle persone sulla terra che vogliono sinceramente piacergli e agisce per il loro bene. Altrettanto dovrebbe fare chi ha la responsabilità di “pascere il gregge di Dio”: notare i fratelli e le sorelle che amano Geova e soddisfare, nei limiti consentiti, i loro bisogni.

Leggi Tutto Nessun Commento

Geova gli disse: “Torna indietro…”

Il profeta Elia, scoraggiato e sconfortato, fu rafforzato dalla potenza di Geova

Quando Geova ci affida un compito vuol dire che ci è vicino, altrimenti non ce lo avrebbe assegnato. Non c’è motivo di scoraggiarsi se non si riesce a portare frutto. Il più grande privilegio è quello di predicare il Regno e far conoscere il nome di Dio. Questo compito è alla portata di tutti, nonostante la predicazione sia considerata “un’opera strana”. Che dire se attualmente non stai predicando più la buona notizia del Regno di Dio?

Forse pensi che tutto quello che hai fatto in passato sia stato inutile? Le cose sono peggiorate nel corso degli anni e continui a tenerti tutto dentro? Conosci il Salmo 62:8? Ci dice di “aprire il cuore a Geova” in preghiera.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA