Posts Taggati ‘lamentarsi’

Beccarsi tra pennuti

In questo dipinto di Antonio Ligabue (1899-1965) è rappresentata una tipica scena di campagna, dove due galli in un pollaio si stanno beccando. I galli si beccano sempre fra loro. E’ nella loro natura: uno dei due è sempre di troppo. Si beccano quindi per una questione di supremazia, di potere. Diverso è il comportamento di origine nervosa tra galline, detto cannibalismo. Tale comportamento si manifesta prevalentemente in animali tenuti in ricoveri angusti, in presenza di sovraffollamento e quando le mangiatoie non sono sufficienti. La causa scatenante è infatti sempre la competizione. La vista del sangue dell’animale ferito o beccato stimola la «curiosità» delle altre galline a beccare anche loro la vittima più debole. Si tratta di un comportamento imitativo violento. In molti casi come questi, gli allevatori mutilano il becco del pennuto.   

Beccare significa prendere il cibo con il becco. Riferito alle persone, beccarsi indica: bisticciare, punzecchiarsi, dirsi insolenze, esprimere un disappunto con frasi pungenti, risate e mormorii.

Leggi Tutto Nessun Commento

Al servizio dell’Accusatore

Il solo monumento pubblico ufficialmente dedicato al Diavolo è La fontana dell’angelo caduto, che si trova a Madrid, nel Parco del Retiro. Realizzata tra mille polemiche dall’artista Ricardo Bellver (1845-1924) su iniziativa del duca di Fernan Nuñez, rappresenta Lucifero caduto dal Cielo.

“E’ stato gettato giù l’accusatore dei nostri fratelli, che li accusa giorno e notte dinanzi al nostro Dio”.Rivelazione 12:10

Dio ci ha dato due occhi: uno per vedere le imperfezioni e l’altro per vedere cosa c’è di buono. I cristiani che si lamentano sempre delle loro circostanze, non provano mai conforto. Alimentano questo stato d’animo contribuendo a far crescere il male che li affligge.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA