Posts Taggati ‘millenials’

L’anziano tdG nell’era 4.0

La quarta era industriale in atto è una rivoluzione culturale

È importante che il Corpo Direttivo e gli anziani delle congregazioni si mettano in discussione, modificando e migliorando i loro incarichi, le capacità e le loro aspettative per adattarli ai rapidi mutamenti in corso. In parte già sta avvenendo. L’era 4.0 non si tratta di una rivoluzione tecnologica, ma di un cambiamento di consapevolezza. La congregazione oggi deve essere coinvolta attivamente in tutte le sue componenti (anziani, servitori di ministero, pionieri e proclamatori) se vuole adattarsi a questo nuovo processo in atto. L’era 4.0 richiede un forte cambiamento culturale basato sulla ricerca di un benessere spirituale attraverso la tecnologia e sul saper fare tecnologia. L’uomo spirituale al centro, la tecnologia che gli ruota attorno e uomini capaci che sappiano farla funzionare dovutamente.

Leggi Tutto Nessun Commento

Uno sguardo alla nuova generazione

Lo strano caso di una generazione di giovani chiamata i-Gen che non riesce più ad alzare lo sguardo dal telefonino. Sono i nati dal 1995 in poi. Tra di loro anche i giovani Testimoni di Geova. Perché è importante che i loro genitori e gli anziani cristiani imparino a conoscerli in modo tale che non si allontanino dalla congregazione?

In passato ci eravamo occupati dei Millenials, una generazione di nati tra gli anni Ottanta e l’inizio del Duemila, che utilizza la tecnologia come sostentamento. Vogliamo dare uno sguardo all’ultima generazione, quella che va dai 13 ai 19 anni: gli iperconnessi, i-Gen, i nuovi narcisi che non si guardano più in uno specchio d’acqua, ma nello schermo del loro Smartphone.

Leggi Tutto Nessun Commento

Una finestra sulla piazza

Intervista a un inattivo ex anziano

Sappiamo che in passato sei stato impegnato in molti aspetti organizzativi e importanti iniziative dei tdG. Come mai un fratello così occupato in tante attività è diventato inattivo?

Le tante attività ti portano a conoscere più da vicino i meccanismi che ruotano all’interno dell’organizzazione. Paradossalmente più conosci l’interno e più domande ti poni.

Vorresti dire che il modo di gestire le congregazioni ti ha condizionato negativamente? Il fattore umano ha quindi prevalso su Geova e la sua verità?

Leggi Tutto Nessun Commento

«Mammolette?»

mammoletta

«Non ci sono più i fratelli e le sorelle di una volta», ammettono con rammarico quelli delle generazioni passate. «E meno male!» ribattono i giovani Testimoni.

Li chiamano i Millenials e usano creme idratanti, sono fanatici della manicure, si liposucchiano, si cyclettano, si palestrano, si depilano e per avere le sopracciglia perfette diventano i clienti più affezionati dei centri estetici. Sono rasati ai lati, con il ciuffo superiore alto e con la barba meno lunga dei patriarchi del Vecchio Testamento. Hanno le idee chiare in fatto di bellezza, un po’ meno in cose pratiche. Non sanno cambiare una ruota, montare un mobile Ikea, riparare un rubinetto che perde, rifare il letto, usare la lavatrice.

I Millenials hanno acquisito una delicatezza femminile. Scordatevi di vedere in loro la forza tipica di un boscaiolo o la capacità di un idraulico. In una società più tecnologica e meno fisica di un tempo, è difficile stabilire quale sia il confine tra maschile e femminile. Colpa in parte del femminismo e delle sue pretese. Avete voluto la parità dei sessi? E pari siete! I veri uomini, che al momento del bisogno arrivavano con la cassetta verde degli attrezzi sono quasi del tutto spariti, almeno nelle città. Oggi si rimpiange una forza maschile, in passato molto criticata. E’ difficile tornare indietro. Non ci sono più gli uomini di una volta, con la chiave inglese a portata di mano o il cacciavite nella tasca della camicia. E nemmeno le donne di una volta con il cesto della frutta in testa o della giara con l’acqua. Chi ha allattato i Millenials ha trasmesso più fermenti femminili che ormoni maschili.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA