Posts Taggati ‘misericordia’

Mostrare misericordia è pericoloso

misericordiaabbraccioE’ più facile punire che sanare.

Ogni struttura religiosa per ricevere ubbidienza deve presentare ai suoi membri un Dio severo cui sottomettersi attraverso una serie di comportamenti che regolano il modo di adorarlo. I capi religiosi ebrei istruivano il popolo per temere Dio e se stessi. Con i responsabili religiosi se si vogliono evitare guai è meglio non discutere di obbedienza e sottomissione. Gesù ha provato sulla sua pelle cosa significhi toccare certi argomenti con gli scribi e i farisei. Pur cautelandosi, non si tirò mai indietro nelle sue denunce.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il cuore di Geova è in festa per ogni figlio che ritorna

gesabbracciaagnello«Facciamo festa, perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita; era perduto, ed è stato ritrovato». – Luca 15:23,24.

Dio non dimentica i suoi figli perduti, le sue monete smarrite, le sue pecore perse e abbandonate. Egli è fedele al suo amore e quando ritorniamo a lui, ci accoglie con calore e affetto nella sua casa. Geova non smette mai di cercarci, neppure per un momento. Il suo cuore è in festa per ogni figlio che ritorna. E’ in festa perché da tanto tempo aspetta questo momento. Dio è colmo di gioia quando suo figlio ritorna. Lo abbraccia, lo bacia, lo stringe forte a sé.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il ministero di recupero per i perduti

Una proposta.

Il logo del Giubileo riprende il messaggio contenuto nel Vangelo e raffigura “Gesù che sostiene l’uomo”. Realizzato da un Padre gesuita, il disegno è realizzato in modo tale da far emergere che il Buon Pastore tocca in profondità la carne dell’uomo, e lo fa con amore tale da cambiargli la vita. Un particolare, inoltre, non può sfuggire: il Buon Pastore con estrema misericordia carica su di sé l’umanità, ma i suoi occhi si confondono con quelli dell’uomo. Cristo vede con l’occhio di Adamo e questi con l’occhio di Cristo. Ogni uomo scopre così in Cristo, nuovo Adamo, la propria umanità e il futuro che lo attende, contemplando nel Suo sguardo l’amore del Padre.

Leggi Tutto 1 Commento

Chi si è allontanato ha bisogno di misericordia e non giustizia

BethesdaoggiBethesda, così come appare oggi ai visitatori.

La misericordia è la qualità prevalente dei veri cristiani.

Ogni volta che vado a Gerusalemme, visito volentieri quel che rimane del luogo evangelico di Bethesda. Pur se trasformato nel tempo e oramai ridotto in rovine, in questo posto sembra ancora riecheggiare la domanda che Gesù fece a un uomo malato da trentotto anni: «Vuoi essere sanato?» (Giovanni 5:1-16).

Bethesda è un luogo molto visitato da coloro che sono oppressi dalle malattie e dalla stanchezza, angosciati dal rimorso, paralizzati dalla paura o feriti nell’animo. Bethesda, in ebraico Betzata, ricorda che Gesù non è venuto per i sani ma per gli ammalati fisici, mentali, morali e spirituali, affinché tutti possano trovare nel Padre il perdono, la pace, la dignità e una fede rinnovata.

Leggi Tutto 1 Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA