Posts Taggati ‘mitezza’

«BLASTARE» qualcuno sui social

In senso figurato, coniare si riferisce alla formazione di nuovi vocaboli o nuove espressioni, come quello di creare un neologismo, inventare uno slogan. Una volta era prerogativa dei giornalisti coniare continuamente nuove parole. Oggi, con l’avvento dei social c’è un proliferare di nuove parole da parte di persone comuni, “blastare” è una di queste.

Blastare è un termine che ha un largo uso nel linguaggio tipico del web. Il termine indica l’atteggiamento di chi ha un ruolo sociale e si vanta di avere una solida cultura. Di solito attacca, irride e zittisce chi considera un analfabeta del soggetto che si sta trattando. Deriva dall’inglese (to) blast (‘distruggere, far esplodere, sfondare’) con l’aggiunta del suffisso –are. (Treccani)

Leggi Tutto Nessun Commento

Dignità ferite

Gentilezza e mitezza qualità che curano

Il cristianesimo non è una religione fatta di dogmi e dottrine, ma è un modo di essere, di stati d’animo, di sentimenti, di emozioni, di esperienze di vita, che si alternano di età in età, di circostanze in circostanze.

La mitezza è un frutto dello Spirito e insieme alla gentilezza sono un requisito dei sorveglianti: “Lo schiavo non ha bisogno di contendere ma di essere gentile verso tutti… istruendo con mitezza quelli che non sono favorevolmente disposti…”. (2 Tim 2:24,25).

Leggi Tutto Nessun Commento

Una virtù dimenticata

In un mondo dove la prevaricazione e l’aggressività sono all’ordine del giorno, parlare oggi di mitezza si rischia la commiserazione e di apparire patetici. La parola mitezza è talmente fuori uso che sembra sparita persino dal vocabolario.

Si vive bene in un ambiente di persone miti, che sanno appianare i contrasti con naturalezza e che sanno essere misericordiosi. Per la legge della “reciprocità dei sentimenti” si risponde ai miti con mitezza così come al violento con violenza.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA