Posts Taggati ‘mosè’

Non perderti d’animo

“E voi siate coraggiosi e non vi caschino le mani, perché c’è una ricompensa per la vostra attività” (2 Cronache 15:7)

La scrittura sopracitata, non dice che ci sarà una ricompensa per la vostra inattività, ma per la vostra attività. Ciò è possibile mostrando coraggio e se è necessario farsi aiutare, come accadde a Mosè (Esodo 17:8-13).

“Cascano le mani” significa che una persona è scoraggiata, demoralizzata o senza speranza. Ti sei allontanato dal popolo di Geova perché una situazione ti ha stressato troppo al punto che ti sono cascate le mani? Cosa puoi fare per riacquistare la forza necessaria per tornare a casa?

Leggi Tutto Nessun Commento

Quando Geova non è con i suoi Testimoni

«Geova è in mezzo a noi o no?». (Esodo 17:7)

Alla prima difficoltà gli ebrei in giro per il deserto si lamentano. Vogliono tornare in Egitto. Si sono già dimenticati i grandi segni che Dio aveva mostrato quando li liberò dalla schiavitù egiziana. Questa volta la fanno grossa. Mettono alla prova Dio, si lamentano perché hanno sete, attaccano lite con Mosè e minacciano di lapidarlo.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il cristiano IMPRUDENTE

La prudenza salvaguarda la vita, l’imprudenza la mette in pericolo

Questo articolo vuole approfondire il concetto di prudenza e prende spunto dalle parole pronunciate ieri da A. Morris sulla ripresa delle attività spirituali da parte dei Testimoni di Geova.

Leggi Tutto Nessun Commento

Poco sicuri di sé

A dominare la scena, anche nelle congregazioni, sono coloro che hanno la parlantina facile, quelli che si “sanno vendere”. Sfruttano ogni occasione per apparire. I timidi, invece, non fanno altro che perdere occasioni per mettere in mostra le loro qualità. Troppo preoccupati a ciò che pensano i fratelli di loro.

Nella società attuale, contraddistinta da un individualismo sempre più marcato, molti cercano di apparire per non sprofondare. Se stai iniziando a leggere questo articolo è perché probabilmente rientri nella categoria dei timidi. Lo smargiasso appena legge il titolo passa ad altro. Lui è troppo sicuro di sé stesso. Non si lascia intimorire da nessuno. Neanche una emoticon come quella di copertina lo scioglie. Troppo impavido per soffermarsi a disquisire sull’insicurezza.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA