Posts Taggati ‘nostalgia’

Commuoversi, turbarsi e piangere

Storie di lacrime e di conforto

Di fronte a una scena così straziante, gemé nello spirito e si turbò molto nel vedere Maria e i giudei piangere la morte di Lazzaro. Gesù si commosse così profondamente che cedette alle lacrime, un segno evidente della sua infinita compassione per i sofferenti. (Gv 11:33-36) Le lacrime hanno il potere di sciogliere anche i cuori duri degli esseri umani e sono una caratteristica del cristiano.

Chi non piange non può essere un cristiano. La Bibbia incoraggia a “piangere con quelli che piangono”, a mostrare cioè empatia. (Rom 12:15) Le lacrime non sono mai un segno di debolezza e non c’è nulla di cui vergognarsi. Pur se accompagnate dalla tristezza spesso sono liberatorie poiché alla fine producono sollievo e consolazione.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA