Posts Taggati ‘pecore di Geova’

I «pettinatori di lana»

La pettinatura è una fase di lavorazione di cotone e lana. Pettinare la lana significa separare col pettine (lo scardasso) la parte più grossa da quella più fine. In senso metaforico vuol dire conciar male, graffiare, maltrattare, malmenare.

Una volta sul letto si ponevano due materassi: uno di lana di pecora e l’altro di paglia d’orzo. D’inverno quello di lana si metteva sopra dell’altro, per tenere più caldo, mentre quello di paglia si metteva sopra durante l’estate, per far sentire meno caldo. Durante la stagione estiva i due materassi si svuotavano: la paglia deteriorata si buttava nella concimaia e il materasso si riempiva di paglia d’orzo d’annata.

Leggi Tutto Nessun Commento

Testimoni dal comportamento omissivo

Aliud est dicere, aliud est facere (Da detto al fatto v’è un gran tratto)

 L’omissione è il mancato svolgimento di un determinato compito. E’ omissivo chi è inadempiente, inosservante. Il peccato di omissione consiste nel non fare ciò che Dio dice di fare. Nel nostro caso: non solo i tdG non aiutano gli inattivi, ma non fanno nulla per essi se non di criticarli. Eppure, la condotta omissiva è penalmente perseguibile o nel caso religioso moralmente esecrabile. L’omissione può accadere come pura inerzia (non facere) o come compimento di azione diversa da quella richiesta (aliud facere). Come recita il proverbio: Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. In poche parole: i tdG parlano ma non fanno o fanno quello che in realtà non dovrebbero fare.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA