Posts Taggati ‘piacere di stare soli’

Meglio soli e ben accompagnati

Chi ha subito un abuso spirituale, come può conciliare il piacere di stare solo con gli obblighi cristiani?

 Se sentite il bisogno di stare soli, fatelo sapere a chi di dovere senza giri di parole. Pur mantenendo la propria spiritualità e il dialogo, gli altri devono rispettare le vostre scelte personali. Siate fermi e chiari nel porre limiti alle esigenze degli altri. Un ritiro improvviso e senza preavviso non fa che preoccupare tutti quelli che vi stanno vicino. Fate capire che questi momenti di solitudine vi servono per riflettere e per rigenerarvi interiormente. Molti hanno superato il dolore di un abuso, raccontando la propria storia a se stessi, scrivendo un diario delle proprie emozioni, cercando di oggettivare quanto gli è successo. Attraverso la narrazione, potete riorganizzare la struttura della vostra esperienza, cercando di capire a che punto vi trovate nel rapporto con essa. Nel tempo potete riscrivere la vostra esperienza, rintracciando chi o che cosa vi ha procurato maggiormente sofferenza. Potete riscrivere le vostre aspettative e le convinzioni che hanno preceduto il crollo e tutto quello che avete imparato da questa dolorosa esperienza.

Leggi Tutto 1 Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA