Posts Taggati ‘proclamatore’

Un pensiero diverso da quello di rimandare l’apertura delle adunanze e di predicare di casa in casa

Cari fratelli di inattivo.info, nonostante il governo abbia dato il via libera sin dal 18 maggio, il corpo direttivo rimanda «la ripresa delle attività religiose nei propri luoghi di culto nel prossimo futuro, quando lo riterranno ragionevolmente sicuro per le loro esigenze».

La nota ufficiale della Congregazione dei Testimoni di Geova data alla stampa si conclude con un ringraziamento al «Governo e in particolare il ministero dell’Interno, per l’encomiabile lavoro svolto al fine di garantire il fondamentale esercizio della libertà di culto». In sostanza, tante grazie al governo, ma facciamo di testa nostra adottando «un protocollo interno, adatto alle proprie specificità confessionali».

Leggi Tutto 1 Commento

ASSENTEISMO

Chi manca oggi all’adunanza?

Una breve riflessione sull’assenteismo alle adunanze di congregazione

Come viene percepita dal corpo degli anziani e dalla congregazione l’assenza alle adunanze dei fratelli? Qual è la relazione tra assenteismo e motivazione a frequentare le adunanze?

Il concetto di assenteismo – se inteso come uno stile di comportamento dei testimoni di Geova che si assentano dalle adunanze in maniera regolare – rappresenta il sintomo di un rapporto di scarsa fiducia tra proclamatori e organizzazione. Sintomo che deve essere analizzato, interpretato e, laddove possibile, corretto. Non abbiamo dati ufficiali disponibili che ne misurano l’impatto e permettono di circoscriverne cause e caratteristiche. Da quello che si nota alle adunanze sembra che il numero degli assenti oscilli tra il 10 e il 15 per cento. E’ un dato approssimativo ma preoccupante. La percentuale potrebbe essere ancora più alta. Non ne siamo sicuri fin quando non pubblicheranno i dati ufficiali. Cosa assai improbabile.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il piacere occulto del potere

satanapotereIl giusto comando raggiunge i suoi obiettivi solo quando è animato da sano entusiasmo e virtù cristiane.

Non tutti, quando iniziano uno studio biblico, accettano la verità per quello che essa rappresenta. Per alcuni le lodi e l’interesse genuino dell’insegnante possono far breccia nei loro cuori. Inoltre, la convinzione sempre più crescente di aver trovato alle prime adunanze persone sincere che ti apprezzano, contribuisce ad accelerare il tuo progresso.

Dopo tanto tempo, ti senti finalmente orgoglioso delle tue scelte. Sei felice di appartenere a una grande e vera famiglia. La tua esistenza ora ha un valore perché altri te lo riconoscono.

Leggi Tutto Nessun Commento

Fratelli invisibili fatevi vedere!

fratello invisibile

Questo sito è un luogo per raccontarvi. Serve a voi invisibili per essere protagonisti della vostra storia, della vostra “inattività” (che brutta parola). Come si può definire “inattivo” un fratello, che pur a modo suo, continua ad amare Geova?

Conosco diversi fratelli inattivi. Uno di loro è un mio caro amico. Ci sentiamo per telefono e quando sta bene, usciamo per trascorrere una serata in pizzeria. Parliamo dei fratelli e delle nostre esperienze. E’ stato lui, molti anni fa, a farmi “conoscere” la verità tramite lo studio della Bibbia. Per questo motivo ho con lui un legame profondo.

Leggi Tutto 1 Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA