Posts Taggati ‘spirito di dio’

Quell’attimo che cambia la vita

Oggi è l’ultimo giorno dell’anno e come ogni anno ci si augura che il prossimo che verrà sia migliore. È naturale desiderare di vivere al meglio la propria vita, in modo particolare quando l’infelicità diventa insopportabile e pensiamo di non farcela più.

Ma non è l’intensità del dolore, piuttosto cosa facciamo di esso, a fare la differenza. Il cambiamento deve avvenire in modo naturale, quando smettiamo di zittirlo, di dargli un nome e un’importanza non necessaria.

Leggi Tutto Nessun Commento

Quelle voci dentro di noi

Il nostro io interiore non è solo ma in compagnia di tanti altri. Molte voci degli altri entrano nel nostro animo e risuonano dentro il nostro essere e vivono con noi. Gridano, parlano, ridono, ci consigliano, ci criticano, ci avvisano dei pericoli, delle scelte sbagliate.

Sono le parole degli assenti, dei ricordi, di un passato vicino e lontano, voci impresse nelle nostre memorie. Ci accompagnano quando siamo soli, stanchi, deboli, affaticati. Sono presenti in modo invisibile più di altri in modo visibile.

Leggi Tutto Nessun Commento

«L’amore non invidia». – 1 Corinti 13:4

Quando fa un confronto con se stesso, l’invidioso non sopporta la felicità e il prestigio degli altri. Soffre quando vede godere gli altri della loro gioia e dei loro beni.

Lottiamo contro la tendenza all’invidia, è uno dei temi in programma alle assemblee di circoscrizione 2017-2018. Il discorso, basato sulla scrittura di Giacomo 4:5, vuole avvisare i fratelli sui pericoli di avere una tendenza all’invidia riprendendo alcuni esempi biblici del passato come ammonimenti per oggi. Inoltre fornisce consigli pratici su come combattere la tendenza all’invidia.

Leggi Tutto Nessun Commento

Un vuoto spirituale

Si può servire Dio ed essere nello stesso tempo spiritualmente vuoti?

Sì, forse si tratta di una spiritualità intellettuale, dottrinale o di una conoscenza che non basta a dare un senso alla vita. Oppure, può trattarsi di una spiritualità basata su norme morali o su opere che Dio può richiedere. La spiritualità è una “particolare sensibilità e profonda adesione ai valori spirituali”. (Treccani) In pratica, è la caratteristica di chi attribuisce un particolare valore alle cose spirituali e religiose.

Per la persona spirituale Dio occupa il centro della sua vita. Egli desidera Dio, sente il bisogno della sua cura, della sua pace e del suo amore. L’uomo spirituale tiene sempre aperta la porta dello Spirito. Senza il nostro consenso Dio non può entrare in noi. Solo con l’amore l’uomo riesce a “toccare” il cuore di Dio.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA