Posts Taggati ‘troll’

NO ALLE PROVOCAZIONI

Come reagire di fronte a una provocazione sui social?

La provocazione è una sfida a reagire, in particolare quando siamo messi in cattiva luce. Alcune provocazioni ledono la dignità al punto che meritano una querela per calunnia. Spesso però le situazioni non sono così estreme e alcuni giudizi nei nostri confronti, benché critici e poco lusinghieri, non sono affatto denigratori.

Nei social, la critica ha una valenza fortemente negativa, perché viene fatta solo per trovare un difetto. Quasi mai si esamina con obiettività quanto scritto o detto e mai con lo scopo di edificare. A dire il vero, la critica è bandita anche dai tdG. Non di rado viene vista come una minaccia al suo interno. Questo succede perché la critica non è più un indagine seria di un testo o di un’opera come veniva fatta una volta.

Leggi Tutto Nessun Commento

Provocazioni

trollSe reagisci al provocatore, fai solo il suo gioco.

Quando un individuo non si accetta per quello che è, reagisce con un eccesso espressivo, chiamato comunemente provocazione. Questa eccedenza distruttiva rivela una patologia narcisistica. Il provocatore è amante della lotta e del conflitto, vive e si nutre di eccessi. In genere, il provocatore sfrutta l’effetto sorpresa. In questo modo, le sue parole aggressive penetrano le difese cogliendo il destinatario impreparato. Cerca, così, di raggiungere due obiettivi: obbliga l’avversario a uscire allo scoperto e costringe a risvegliare l’impulso paranoico che dorme anche dentro l’anima più equilibrata. La provocazione imprevista, soprattutto se aggressiva, causa una confusione mentale, mobilitando la “contraerea” del provocato. Una volta scatenata la reazione, il provocatore ha centrato il suo bersaglio.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA