Posts Taggati ‘vigilare’

Bada che anche tu non sia tentato

Siamo figli del peccato che è un frutto della tentazione. (Giacomo 1:14,15)

Talvolta gli uomini non se ne accorgono di essere tentati, con loro grave danno. Quando se ne accorgono si pentono ma non si preparano per la successiva prova. Ben presto cadono nella stessa trappola. Succede perché non prendono in considerazione la tentazione che è la radice del peccato, riconoscono le loro colpe ma non le proprie tentazioni. Vi sono diversi gradi di tentazione, di cui alcune potenti. Ad esempio, una di queste è quando il cuore comincia a dilettarsi segretamente della tentazione e la “coccola” pur senza peccare apertamente. In casi come questi si può pensare – erroneamente – che la dedizione alle attività di congregazione e al ministero sia sufficiente a proteggerli. Ci si dimentica che si è già caduti in tentazione pur non peccando ancora. Come disse Gesù: “Se un uomo continua a guardare una donna in modo da provare passione ha già commesso adulterio nel suo cuore”. (Matteo 5:28)

Leggi Tutto Nessun Commento

“Prestate attenzione a voi stessi e a tutto il gregge”

Prestate attenzione a voi stessi e a tutto il gregge, fra il quale lo spirito santo vi ha costituiti sorveglianti, per pascere la congregazione di Dio, che egli acquistò col sangue del suo proprio [Figlio]. Atti 20:28

I sorveglianti delle congregazioni devono prestare attenzione prima a se stessi e poi a tutto il gregge. Se non prestano attenzione a ciò che fanno come possono aver cura delle pecore di Cristo?

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA