• Logo In

Vuoi stare bene? Visita un museo!

Una visita a contatto con l’arte contribuisce al tuo benessere

In Canada, per stare meglio, Medecins Francophones prescrive visite ai musei d’arte. Si tratta di un nuovo approccio terapeutico che è l’arte terapia. Secondo questi medici aumenta sempre più positivamente l’impatto della terapia artistica sulla salute per superare certi traumi e per rafforzare l’autostima. L’arte e la cultura stimolano il dibattito e dove c’è scambio di opinioni emergono soluzioni innovative. L’arte terapia sarà presto riconosciuta importante per il benessere della persona come lo sport.

Leggi tutto

Quando le parole degli anziani creano dipendenza

Riportiamo una serie di tipologie in cui la personalità di un anziano di congregazione o di un sorvegliante di circoscrizione possono, con le loro parole, confondere il proclamatore.

Tutti siamo imperfetti e sbagliamo in continuazione. Il problema si aggrava quando si persevera nel commettere gli stessi errori, convinti di essere nel giusto. Ciò che scriviamo in questo articolo non deve essere considerato esaustivo. Anche noi sbagliamo. Ciò nondimeno, per esperienza o per conoscenza di storie che leggiamo, ci siamo fatti un’idea di questo argomento.

Leggi tutto

Non tutta la spiritualità è spirituale

Nonostante il grande interesse per la spiritualità, possiamo dire che l’uomo contemporaneo è plasmato di vera spiritualità?

Secondo il Vocabolario della lingua italiana, Treccani, la spiritualità è una “particolare sensibilità e profonda adesione ai valori spirituali”. In altre parole, la spiritualità è la caratteristica di chi attribuisce un particolare valore alle cose spirituali, dando prova di avere una mentalità spirituale.

Leggi tutto

Il tempo dell’attesa, fino a quando?

L’attesa è il tempo trascorso nell’aspettare qualcosa o qualcuno. Ha un inizio e una fine.

L’attesa è un argomento che abbiamo trattato più volte in passato per indicare che l’attesa di Dio non è mai inattiva. Chi è impaziente cerca altrove, Dio no. L’attesa in Dio è un modo non solo per tenere sotto controllo il tempo, ma anche per credere che qualcosa certamente accadrà. Questa attesa va mantenuta viva, attiva. Più la speranza si attende, più la si apprezzerà quando si realizzerà.

Leggi tutto

Fratellanza MIMETICA

Un’idea che le persone si fanno dei testimoni di Geova è quella che si somigliano nel modo di vestire, di pensare e di parlare.

Alcuni ritengono che questo modo di vedere i Testimoni sia sbagliato, altri invece lo considerano un complimento. Bisogna tener conto che gli esseri umani che vivono assieme per un certo periodo tendono a somigliarsi. Gli studiosi lo chiamano “mimetismo”.

È il motivo per cui le coppie che si amano molto acquisiscono una somiglianza fisica. A volte, si vedono certe coppie così uguali da sembrare fratelli. Quando l’amore è grande è come se amassero se stessi, iniziando così a somigliarsi.

Leggi tutto

Punti di vista

Esistono infiniti punti di vista su ogni genere di argomento. La vera sfida è riuscire a vedere le cose da una nuova angolazione, da una prospettiva differente dalla nostra. La capacità di farlo è una parte importante del processo di crescita personale.

Cambiare punto di vista implica anche il cambiamento delle nostre strutture mentali radicate. Anche quando è impossibile cambiare, c’è qualcosa che si può: il proprio modo di vedere la situazione. Imparando ad accettare quello che non si cambiare è più probabile che si vedano le cose da un punto di vista più positivo (Proverbi 15:15). E probabilmente non si ricorrerà a metodi drastici per porvi fine.

Leggi tutto

LE CICATRICI? FERITE GUARITE!

“Siamo fatti in maniera tremendamente meravigliosa”, scrisse il re Davide nel Salmo 139:14. Quell’avverbio “tremendamente” rende il meraviglioso modo come Dio ha creato l’uomo ancor più straordinario. L’uomo è la meraviglia delle meraviglie creative.

Una delle tante straordinarietà del corpo umano è la prodigiosa capacità di autoripararsi. In presenza di ferite, graffi o punture, un corpo sano innesca una serie complessa di eventi programmata per risanare ogni genere di ferite rinforzandone i tessuti. Se il Creatore ha progettato il nostro corpo perché sia in grado di riparare le ferite, abbiamo motivo di credere che può aiutarci a guarire anche dalle ferite emotive (Salmo 147:3).

Leggi tutto

Saper comandare è un’arte

Alcuni anni fa, il sociologo Francesco Alberoni scrisse un libro intitolato L’arte del comando. Si proponeva di mostrare come meritare il potere ed esercitarlo moralmente, con onestà e giustizia, facendo leva sulla creatività, sulla fiducia e sul desiderio che ha ogni uomo di realizzare opere belle e utili.

Leggi tutto

Affetti da cretinismo

Chi è intelligente può fare il cretino, ma il cretino non potrà mai fare l’intelligente perché il vero cretino considera gli altri cretini e non se stesso. Inoltre, il cretino quando legge coglie solo ciò che conforta la sua opinione e mai ciò che la smentisce. Molte di queste nuove forme di stoltezza sono amplificate dai social che hanno dato parola a molti idioti tanto quanto l’hanno data agli scienziati.

Molto spesso chi prende la parola, specialmente in campo politico e religioso, lo fa per additare, smascherare, disprezzare, censurare, condannare, immolare e ostracizzare. I cretini di oggi sono così intelligenti da vedere cretini dappertutto.

Leggi tutto

Chi CREDE SPERA nel ritorno

Sperare e credere sono due sfaccettature dell’amore, trattate nel simposio: Non dimentichiamo che l’amore… crede in ogni cosa e spera in ogni cosa, durante il congresso 2019.

L’oratore, dopo aver letto la scrittura di 1 Corinti 13:7, ha sottolineato quanto sia importante non mettere in dubbio i motivi degli altri. Davide non mise mai in dubbio i motivi di Gionatan. Infatti, gli salvò la vita e lo protesse in diverse occasioni. In un’altra circostanza il re Davide fece un patto di pace con Abner, comandante dell’esercito di Saul. Gioab la pensava diversamente da Davide, lui odiava Abnner e con un inganno lo assassinò.

Leggi tutto

Cogli l’attimo

Carpe diem è una locuzione latina tratta dalle Odi del poeta Orazio, tradotta in “cogli l’attimo”, nel senso di afferrare il momento giusto per agire.

Leggi tutto

La verità è TRASPARENTE

Una comunicazione trasparente è indispensabile per trasmettere la verità, non solo quella scritturale, ma anche quella che riguarda da vicino i fatti che coinvolgono i testimoni di Geova.

Non sto dicendo che i testimoni di Geova comunicano scientemente in modo non veritiero le notizie sui fatti che li vedono coinvolti. Essi sono noti per la loro onestà. In alcuni casi, come quello della pedofilia, secondo me, sono stati, paradossalmente troppo “biblici”, senza prevedere le conseguenze che ne sarebbero derivate sia a livello legale che mediatico.

Leggi tutto

Perché alcuni criticano gli inattivi?

È troppo facile criticare dopo, che aiutare prima.

L’OBIETTIVITA’ DI UNA SCELTA

Chi fa una scelta di vita e la persegue, difficilmente può essere obiettivo quando parla di qualcuno che invece ha fatto una scelta diversa. Due scelte diverse fra loro della stessa situazione non possono essere entrambe obiettive allo stesso modo. In genere, in casi come questi, una scelta si considera più obiettiva dell’altra. Si può essere coerenti con ciò che si sceglie, ma difficilmente si può essere obiettivi.

Leggi tutto

Superiorità illusoria ovvero l’ignoranza spacciata per conoscenza

In senso biblico la chiameremo «sindrome del fariseo».

Il complesso di superiorità è una finzione che ingigantisce la propria autostima e svaluta quella degli altri. Si tratta di uno sforzo mentale compensatorio delle proprie difficoltà a superare certi problemi. Chi ne soffre cerca di apparire una persona esperta. In realtà, è un concetto illusorio, che coinvolge chiunque, indipendentemente dal livello di istruzione o dall’appartenenza politica, sociale e religiosa.

Leggi tutto

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA