Hai scelto l’ateismo a Dio

Da tdG attivo a inattivo e poi ateo

Dal credere al non credere, un bel salto, non c’è che dire. Recentemente è stato pubblicato un libro, s’intitola Gente di poca fede, scritto da Franco Garelli, sociologo delle religioni, che da anni studia gli scenari religiosi italiani.

Secondo le statistiche nazionali c’è una diminuzione della pratica religiosa, una fede più incerta che certa, che diventa forte o debole in base alle vicende personali della vita. Una fede a fase alterna, incerta e confusa.

Leggi Tutto Nessun Commento

Esperienze inattivi dalla biblioteca digitale

Riportiamo altre esperienze che si trovano nelle pubblicazioni dei testimoni di Geova. Le abbiamo di nuovo sintetizzate, cogliendone il senso e i punti che più ci interessano.

Una sorella conobbe il suo futuro marito sul lavoro. Era un uomo attraente nei modi e ben preparato intellettualmente. Benché a questa sorella le venissero dati molti consigli scritturali, semplicemente non furono recepiti. Era troppo «innamorata».

Leggi Tutto Nessun Commento

Ricerche dalla biblioteca digitale: Esperienze “inattivi”

Riportiamo alcune esperienze che si trovano nelle pubblicazioni dei testimoni di Geova. Le abbiamo sintetizzate, cercando di cogliere il senso dell’esperienza e i punti chiave che più ci interessano.

Due anziani furono incaricati di andare a trovare una sorella che era inattiva da otto anni. Dopo aver preso accordi, attraversato un intricato labirinto di stradine, trovarono il negozio che corrispondeva all’indirizzo della sorella. Una volta entrati furono salutati da una donna che aveva una piccola Bibbia sul bancone. Verificarono il cognome, la città d’origine e l’età dei suoi due figli e conclusero che si trattasse della sorella inattiva. «Siamo i tuoi fratelli, testimoni di Geova», dissero.

Leggi Tutto Nessun Commento

I TdG “inattivi” vanno evitati?

Sono in tanti a porsi questa domanda. Da cosa scaturisce questa preoccupazione? Si tratta di un’invenzione, una scusa, un malinteso, oppure è realmente così?

Alcune congetture nascono da un concetto errato. Si pensa che l’inattivo non partecipando attivamente alle adunanze e al ministero di campo non contribuisca economicamente alle spese dell’organizzazione; abbassa la media del numero complessivo dei proclamatori; diffonde opinioni contrarie al credo del CD; a differenza del disassociato non incorre in provvedimenti giudiziari.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA