Quell’impulso esplosivo…

Certe delusioni hanno un sapore amaro, in modo particolare quando il comportamento di una persona che stimavamo ha disatteso le nostre aspettative.

L’amarezza che avvolge i nostri sentimenti feriti può dare impulso a una forte esplosione emotiva che può portare in molti casi a una violenza verbale. Se non si elabora il dolore che si prova, col tempo si comincia a deprezzare il valore in cui abbiamo tanto creduto e idealizzato.

Leggi Tutto Nessun Commento

Rassegnarsi? Mai!

Se ti rassegni sei un perdente che affoga nel mare della disperazione

Scrollati di dosso ogni passiva rassegnazione. Intraprendi la corsa per la vita come ti esorta a fare la Bibbia, e non lasciare che la disperazione ti faccia diventare inattivo (2 Timoteo 4:7). E se sei già un proclamatore inattivo è giunto il momento delle decisioni.

Leggi Tutto Nessun Commento

«Il risentimento è come prendere i carboni ardenti per gettarli addosso a qualcun altro» (detto buddista)

Il RISENTIMENTO quando ci prende diventa una trappola perché fa soffrire di più. Il dolore che proviamo di nuovo, la rabbia che schiumiamo e un bramoso senso di giustizia aumentano in maggior misura. Rimuginandoli nel presente invece di considerarli come parte del passato, diventano pene maggiori.

E mentre ci dibattiamo nel crogiuolo della nostra insoddisfazione prosciughiamo soltanto energie vitali. Il risentimento è ingannevole, pensiamo di gettarlo su qualcuno, in realtà ce lo gettiamo addosso. Prendiamo i carboni infuocati a mani nude, li teniamo un po’ e poi li scagliamo con violenza contro noi stessi.

Leggi Tutto Nessun Commento

Piangersi addosso

Trovano conforto solo nel loro lamento

Si credono vittime, non superano le difficoltà e accusano gli altri. Chi ha avuto una tragedia nella propria vita ha motivo di addolorarsi per la sua situazione personale. Ma non è forse vero che spesso l’autocommiserazione diventa esagerata?

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA