Smetti di tormentarti e vivi la tua vita

Stai riflettendo su cosa stai facendo e perché lo stai facendo? Ti sei chiesto quali sono i tuoi valori e i tuoi obiettivi?

Un valore è una direzione verso la quale desideriamo continuamente procedere, un processo costante che non giunge mai a una fine. I valori sono per sempre, come i diamanti. Quando non si conduce una vita secondo certi valori, la vita perde di significato. Se oggi non vivi più in base ai valori biblici e pensi che ce ne siano di migliori, dicci, quali sono?

Chi ha valori nella vita può sopportare molte cose. Le persone che hanno forza nella fede riescono a sopravvivere in condizioni terrificanti perché sono determinati a sopravvivere.

I valori sono i princìpi morali che si sceglie di seguire nella propria vita e includono le buone norme comportamentali. Chi meglio del Creatore può indicare quali sono i valori migliori da seguire? (Isaia 48:17).

La Bibbia menziona questi valori: amore, gioia, pace, longanimità, benignità, bontà, fede, mitezza, padronanza di sé (Galati 5:22, 23). I valori che scegliamo contribuiscono a determinare il nostro comportamento, le nostre priorità e i legami che stringiamo.

VALORI E CONTROVALORI

Non seguire i valori degli altri. Se nella tua vita hai avuto insuccessi, frustrazioni o delusioni, potresti avere paura di riconoscere cosa vuoi veramente, per il timore che te ne procuri ancora. Se questo è il tuo caso, ricorda che il passato è passato e non lo puoi cambiare.

Non dire: «Al momento non mi interessa; lo farò più avanti», sai bene che quel “più avanti” non arriverà mai. Anche se oggi i tuoi valori sono in contrasto con quelli di Dio, non lasciare che questo ti impedisca di agire in base ai veri valori.

OBIETTIVI

L’obiettivo è come un progetto, che con l’impegno, la pianificazione e una certa flessibilità si può trasformare in realtà. Una volta raggiunto produce fiducia nelle proprie capacità e fa sentire realizzati.

L’obiettivo è un risultato desiderato che può essere raggiunto o completato e una volta conseguito può essere cancellato dalla lista.

Chi si pone obiettivi spirituali si avvicina di più a Geova. Per questo bisogna avere le idee chiare e non arrendersi di fronte alle battute d’arresto. Inoltre è importante essere coerenti, non cambiare idea e avere disponibilità a raggiungere l’obiettivo.

Non scegliere mai come obiettivo qualcosa che un morto può fare meglio di te. Ogni obiettivo da morto consiste nel non fare qualcosa. I morti non fanno, perché sono morti.

Scegli obiettivi da vivo (cioè qualcosa che un vivo possa fare meglio di un morto). Gesù disse che è lo spirito a dare la vita, mentre la carne non è di nessuna utilità. Le parole che ha detto sono spirito e sono vita. (Giovanni 6:63)

Perciò, gli obiettivi della carne non hanno utilità, quelli dello spirito invece danno la vita. Piuttosto che tormentarti, scegli lo spirito e non la carne. Non ostacolare l’operato dello spirito. Cresci sotto lo spirito di Geova e non con quello dei maldicenti.

Non confondere più i valori con i controvalori e poniti obiettivi spirituali raggiungibili se vuoi uscire dai tormenti che ti sei creato nella mente. Cerca l’appagamento nella Bibbia e non con persone scontente, ma con cristiani che hanno sani valori e obiettivi spirituali.

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA