«Spremute» mentali

Apriamo una nuova rubrica che già dal titolo – “Spremute” mentali – ci dà un’idea di sintesi della sintesi del tema che sarà trattato. L’essenziale, come una spremuta di agrumi, senza tanti giri di parole, capace di spremere la mente per ottenere un fluido di verità.

Si tratta di pensieri brevi da leggere in un paio di minuti. In pratica: il riassunto del riassunto di un ragionamento. Una spremuta cerebrale che va sorseggiata, degustata e assaporata, assaggiandola a piccole porzioni.

«I predicatori quello che non sanno dare in profondità, lo danno in lunghezza» (Montesquieu).

Meno cose diciamo o scriviamo e più probabilità abbiamo di essere ascoltati. Gesù, per farsi capire, esprimeva concetti profondi con poche parole. Quando si vuole esprimere un’idea si pensa erroneamente che più informazioni si espongono e meglio è.

La lunghezza è augurabile per la durata della nostra vita, ma non per la pubblicazione di un articolo, di un discorso e perfino di un commento. Ciò che conta è la concisione. Una frase che abbia un senso compiuto deve far capire di chi stiamo parlando o a cosa ci riferiamo.

COMUNICARE IN BREVE PER CAPIRSI DI PIU’

A proposito di predicatori, si dice che: “Se il discepolo non ha imparato, il maestro non ha insegnato”. Se chi ascolta non impara la colpa è di chi parla o scrive. Come scrisse Paolo: “Se con la lingua non proferite parole facilmente comprensibili, come si saprà cosa viene detto? Parlerete al vento”. (1 Corinti 14:9)

Caro predicatore, scrivere è faticoso, perché prima devi essere tu a capirti e poi far comprendere agli altri. Tu puoi prenderti anche delle ore per sviscerare un argomento, il lettore o l’uditorio ha solo poco tempo per ascoltarti, leggerti e capire.

In conclusione, ciò che si dice deve essere breve e indurre ad agire. Nel caso di Inattivo.info, questa rubrica mira a lacerare come una lampada accesa il velo di una sonnolenza spirituale.

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA