Posts Taggati ‘Geova’

CAPIRE PER CAPIRSI

«Quelli che cercano Geova possono capire ogni cosa» (Proverbi 28:5)

Non stiamo dicendo che tutti coloro che non cercano Geova o che si allontanano da lui non capiscono niente. La scrittura sopracitata indica che quelli che cercano Geova possono farlo pregandolo e studiando la sua Parola, in questo modo ‘capiscono ogni cosa’ necessaria per servirlo come lui vuole.

Leggi Tutto 1 Commento

Spes contra spem

Spes contra spem è una locuzione latina che si può tradurre letteralmente “la speranza contro la speranza” e che in pratica significa: io spero nonostante la delusione, spero l’insperabile, credo nella morte della morte.

Deriva da un passaggio della lettera ai Romani 4:18, in cui l’apostolo Paolo fa riferimento all’incrollabile fede di Abramo: “Benché al di là della speranza, basandosi tuttavia sulla speranza ebbe fede che sarebbe divenuto il padre di molte nazioni”.

Leggi Tutto Nessun Commento

Perché è difficile capire cos’è la verità?

Si dibatte molto sul concetto di “verità”, al punto che alcuni si sono allontanati dalla congregazione.

Il praticismo è un atteggiamento fondato più sulla pratica che sulla teoria. Correlato è l’empirismo, che considera l’esperienza umana come unica fonte della conoscenza umana e unico criterio attendibile di verità. La dottrina del razionalismo esprime un’idea opposta e sostiene che il ragionamento puro è l’autorità ultima per stabilire la verità. L’esistenzialismo contraddice questa idea, asserendo che la volontà sia più importante della ragione. Il pragmatismo suggerisce che vere sono quelle idee che ci è opportuno seguire e accettare. La teoria filosofica della coerenza, sostiene che la verità è al di là della comprensione umana. Esiste presumibilmente una verità che tutto abbraccia ma nessun giudizio umano può essere così esauriente; tutt’al più può essere solo parzialmente vero.

Leggi Tutto Nessun Commento

Stiamo diventando sempre più indifferenti?

Chi è indifferente non prova né caldo né freddo di fronte a qualcosa che non desidera o non respinge. Non pende da una parte né dall’altra. Un po’ per abitudine, un po’ per circostanze, non si mostra interesse alcuno, né partecipazione affettiva o turbamento per qualcuno o qualcosa. Insomma, l’indifferenza è il contrario dell’amore altruistico che Gesù insegnò ai suoi discepoli di praticare.

Di indifferenza non piace nemmeno discuterne, perché smaschera chi siamo e come agiamo. L’indifferente è talmente indifferente da essere indifferente pure all’indifferenza.

Leggi Tutto Nessun Commento

inattivo.info

Inattivo.info è un sito aperto nel 2014 ed è rivolto ai testimoni di Geova non più attivi come un tempo e ai responsabili delle congregazioni.

Built by TANOMA